Subscribe via RSS Feed

Tag: "parcheggi"

I successi di Pro Pup Roma, il blog che lotta a favore dei parcheggi interrati

Guardate cosa scrive oggi Pro Pup Roma. Il blog, dopo pochissimi mesi di vita, è stato “convocato” a palazzo da Sergio Marchi, l’assessore della mobilità del Comune che finalmente poteva avere un interlocutore sul tema della sosta che non fosse il comitato di cittadini che “non riqualificate la mia piazza che poi nun posso più [...]

Share

Ve lo ricordate l’Urban Center?

Ce l’avete presente la Capsula Tellus? Quella strana struttura in vetro che sta in mezzo a Piazza dei Cinquecento. E’ di proprietà di Grandi Stazioni e a dicembre 2008 (avete letto bene, dicembre 2008) si decise di realizzarvi l’urban center che la città di Roma -unica in Europa- ancora non ha. Bene, buona idea tutto [...]

Share
Come sarà l’Esquilino dopo il parcheggio

Come sarà l’Esquilino dopo il parcheggio

Se la nostra fosse una amministrazione non dico ottimale, ma normale, già si starebbe chiedendo come riassettare tutta la sosta del Rione dopo la nascita di un popo’ di parcheggio come quello che sta nascendo sopra la Stazione Termini. Certo, per carità, se ne parla tra quattro anni per l’apertura, ma sono giusti giusti gli [...]

Share

la nota| Il Nimby, i parcheggi sotterranei per scherzo e i politici senza visione

E’ bastato uno scherzo, per far saltare i nervi a tutto un quartiere. Uno scherzo che, però, è stato anche un esperimento sociologico volto a smascherare l’ignobile sindrome Nimby che distrugge da dentro la città e la sua, remota, possibilità di risollevarsi. Siamo a Prati ed in una piazza (uno di quegli angoli di prati [...]

Share
Si chiamerà Atrium il centro commerciale di Viale Manzoni

Si chiamerà Atrium il centro commerciale di Viale Manzoni

Già ci pare di sentirli, i soliti soloni: uhhhhhh un nuovo centro commerciale. Orrrrroooore. Che ci volete fare: a loro je piacciono i negozietti di quartiere che te danno la sola, che evadono il fisco e che bloccano il traffico con la doppia fila dei clienti. Percarità, fieri sostenitori noi per primi del commercio di [...]

Share

La nota del 27/01/2010

la nota\\\ Ma insomma avete capito cosa diavolo sta succedendo al Virgilio? Ebbene il famoso liceo su Via Giulia ha, come molti licei, un playground esterno. Sto campetto di basketpallavolocalcio veniva occupato regolarmente dalle auto dei professori che entravano bellamente contromano al varco ztl li nei dintorni senza colpo ferire. Ora che capita? Capita che [...]

Share
Sapete cosa stanno combinando con il parco di Via Statilia? Noi purtroppo si…

Sapete cosa stanno combinando con il parco di Via Statilia? Noi purtroppo si…

Sul Parco di Via Statilia (uno dei punti qualificanti dell’attività di questo blog) ci stanno preparando una bella sorpresina sotto l’albero. Il progetto definitivo (definitivo, non ancora esecutivo) che Degrado Esquilino è stato in grado di consultare (e di scansionare, mettendovene qui una eloquente immagine, cliccare per ingrandire) è semplicemente indecoroso, improponibile, totalmente sballato, frutto [...]

Share
Parcheggio sopra Termini. Alla larga dai disfattisti

Parcheggio sopra Termini. Alla larga dai disfattisti

Arrivano notizie davvero deliranti dai “gruppi di lavoro” che vogliono cercare di far sì che il parcheggio sopra la Stazione Termini non venga realizzato. Notizie deliranti da chi il Rione vuole che rimanga così, da chi combatte contro la modernizzazione, da chi non ha mai visto una città europea. Comitati in cattiva fede, cattivissima. Comitati [...]

Share
Il parcheggio-piastra sopra Termini? Ve lo meritate!

Il parcheggio-piastra sopra Termini? Ve lo meritate!

Forse è meglio iniziare senza sciupare troppi aggettivi perché si rischierebbe di essere davvero poco eleganti. Sta di fatto che ieri pomeriggio, presso la sede dell’associazione Il Cielo Sopra Esquilino, abbiamo avuto il perfetto e limpido esempio di come non si governa un territorio, di come non ci si rivolge ai cittadini, di come non [...]

Share
La piastra di Termini, qualche riflessione

La piastra di Termini, qualche riflessione

Crollano i palazzi, emergono le falde acquifere, decuplica il traffico, vibrano i terreni, si disturbano inutili reperti archeologici. A Roma le scuse per non realizzare un parcheggio sotterraneo o pertinenziale sono le più molteplici. Come se la città non vivesse un’emergenza-sosta che non ha eguali nel mondo civilizzato; come se non si capisse che il [...]

Share
Quel pasticciaccio brutto di Via Principe Amedeo

Quel pasticciaccio brutto di Via Principe Amedeo

Un grande economista del secolo scorso, John Maynard Keynes, dichiarò che pur di creare lavoro si sarebbe potuti arrivare, in periodi di crisi, anche a far scavare agli operai delle buche che sarebbero state fatte riempire da altri operai. L’attuale momento economico deve essere allora davvero più difficile di quanto ci facciano credere se l’adagio [...]

Share
Termini alla piastra

Termini alla piastra

Troppe parole al vento, nel commentario di Degrado Esquilino, per farci astenere dal fare il punto su un altro progetto -questa volta decisamente più mastodontico, altro che terme…- che interesserà a breve la stazione Termini. E’ stato aggiudicato questa estate l’appalto da 90 milioni di euro (eh, avete letto bene!) per la realizzazione, in 42 [...]

Share
Primo Municipio. Di Caracas, però

Primo Municipio. Di Caracas, però

Certo quando alcuni giorni fa, spiazzati dal blitz comunale che ha trasformato le strisce blu in strisce bianche free parking, ci auguravamo una sommossa popolare per la ridipintura delle stesse, mai avremmo pensato che il primo a sommuoversi sarebbe stato nientepopodimenoché il presidente del nostro Municipio. E invece eccolo, con barattolino di vernice (un punto [...]

Share
Questi si fanno le strisce (bianche)

Questi si fanno le strisce (bianche)

Secondo la oscena interpretazione di una ridicola ed insignificante sentenza del TAR, peraltro riferita al solo quartiere Ostiense, ogni Municipio centrale della città deve avere un 20% di parcheggi liberi, strisce bianche, garage a cielo aperto come non ve ne sono più in alcuna città occidentale (la sosta a raso sta praticamente scomparendo da Londra, [...]

Share
Perché solo un ingenuo o un citrullo può dire ‘no’ al parking del Pincio

Perché solo un ingenuo o un citrullo può dire ‘no’ al parking del Pincio

Il Pincio non c’entra niente con l’Esquilino. È l’estremità nord ovest del nostro Municipio. Noi siamo l’estremità sud est, figuratevi un po’… Eppure nella fetusa polemica che gira intorno ad un parcheggio (una nazione intera che si accapiglia su un garage, ce la vedete la Francia? La Germania?), non possiamo fare a meno di mettere [...]

Share
Sliding Doors

Sliding Doors

Immaginatevi cosa significa un autobus bloccato dalla sosta selvaggia. Figuratevi le decine di sliding doors della vita che si aprono e si chiudono per un’automobile parcheggiata in curva dall’incivile di turno. Coincidenze perse, treni che partono senza di te, appuntamenti che avrebbero significato il lavoro della vita, amori che si sbriciolano a causa dell’ultimo insostenibile [...]

Share
Stuprare le regole? E’ la prassi…

Stuprare le regole? E’ la prassi…

PRIMA INTERVISTA Degrado Esquilino: Scusate, ma questi torpedoni qua fuori sono per gli ospiti del vostro hotel? Responsabili hotel Santa Croce in Gerusalemme: Ma no, non è possibile, il nostro è un piccolo hotel come può ospitare tutta la gente che entra in quei pulmann DE: E allora? RHSCG: E allora questi qui sono qui [...]

Share
Giolitti requalificating

Giolitti requalificating

E’ stato per alcuni anni teatro di occupazioni abusive che ne hanno cambiato il nome in “Casa dei Diritti Negati”. Tuttavia più che di ‘diritti’ bisognerebbe parlare -detto alla romana- di ‘dritti’, cioè di furbi. Visto che di mezzo c’era, e come ti sbagli, l’associazione Dhuumcatu che ha purtroppo dimostrato anche in questi ultimi mesi [...]

Share
Ma non dovrebbero dare il buon esempio?

Ma non dovrebbero dare il buon esempio?

Lungi da noi metterci a fare i Gimmy Ghione o Le Iene del Rione. Tuttavia se ci sono dei piccoli scandali, ci sentiamo anche in dovere di smascherarli e segnalarli ai nostri amministratori ed alle autorità di polizia municipale. E scandaloso considerimo l’atteggiamento, continuato e ripetuto, degli uomini della PolFer, la Polizia Ferroviaria. La strada [...]

Share
Tour China Town. Degrado Esquilino in video

Tour China Town. Degrado Esquilino in video

Ehbbhè, non poteva mancare no? Non potevamo astenerci dal deliziarvi, dopo tante foto, anche con qualche video. Degrado Esquilino evolve e da fotoblog diventa anche, sempre di più, videoblog. Con questa passeggiata attraverso il nostro Rione -il percorso lo vedete esemplificato nell’immagine in alto- abbiamo voluto porre l’attenzione in maniera ancora più efficacie grazie alla [...]

Share
Gettateci un salvagente

Gettateci un salvagente

Ehggià, sembra la classica immagine prima-e-dopo-la-cura. In realtà, purtroppo, le due immagini sono compresenti ed esistono entrambe davanti agli occhi dell’osservatore che si appresterà a percorrere Via Emanuele Filiberto. Il fatto, tuttavia, che la prima immagine faccia pensare ad una periferia sottosviluppata ed invece la seconda al centro storico civile ed europeo, la dice lunga [...]

Share
L’isola pedonale secondo noi

L’isola pedonale secondo noi

Quello che avete il privilegio di visionare in queste pagine è un nuovo, avanzatissimo, progetto urbanistico. Una visione della città del domani. Una nuova interpretazione della Teoria della Congestione di koolhaasiana memoria. Insomma, damen und herren, ecco a voi l’isola pedonale Esquilino style. Gli ingredienti sono semplici, in modo che ciascuno di voi, anche a [...]

Share
Polizia Ferroviaria. Però usa l’auto, eccome

Polizia Ferroviaria. Però usa l’auto, eccome

Ordinaria cronaca delle prepotenze che capita di subire nel nostro Rione. Certo che se le prepotenze fanno rabbia quando son perpetrate da un cittadino ad un altro, fanno invece davvero raccapriccio quando il carnefice è invece la pubblica amministrazione o, come in questo caso, peggio del peggio, la forza dell’ordine.Cosa stiamo osando dire? Osiamo dire [...]

Share
La Casta? E’ arrivata fino a Santa Croce

La Casta? E’ arrivata fino a Santa Croce

Cosa c’è di più perfettamente indovinato di inaugurare un’opera d’arte ad abbellimento di una piazza pedonale invadendo di autoblu la piazza pedonale stessa per partecipare all’inagurazione? E’ questo il fantastico paradosso che ieri mattina si è parato davanti a chi, cittadino, fosse passato in Piazza di Santa Croce in Gerusalemme per l’inuaugrazione di ‘Sipario’, una [...]

Share