Subscribe via RSS Feed

Chiamati i Pics, arrivati i Pics. Ripulita la scuola Di Donato

Non fa figo e dunque i mitici “genitori” non lo fanno, e allora ci abbiam pensato noi. La Scuola Di Donato, baricentrica nel nostro Rione, si stava vergognosamente riempiendo di graffiti, specie sul prospetto che affaccia su Via Conte Verde. I soliti brutti scarabocchi. Pisciatine territoriali di adolescenti annoiati e consapevoli della loro impunità: crescono vieppiù se non si tolgono subito. Tendono a diminuire, invece, in ossequio alla infallibile Teoria delle Finestre Rotte, se si reprimono subito. E così il giorno 9 gennaio, subito alla ripresa delle attività dopo le Feste, abbiamo scritto ai Pics (a proposito, ricordatevi che il loro indirizzo è cambiato: pics.polizialocale@comune.roma.it) i quali, manco fossimo a Zurigo, a Losanna, a Stoccarda o non so dove, il giorno 13 avevano già ripulito tutto con la solita solerzia. Bene!

Share

si parla di: ,

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (9)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. franci says:

    grazie :-)

  2. Patrizio says:

    Ma non erano stati sciolti dalla nuova giunta? Bravi comunque!

  3. Paolo says:

    Grazie ai PICS! ieri abbiamo chiesto il loro intervento per rimuovere le masserizie all’interno della recinzione crollata al centro del giardino di Piazza Vittorio.

  4. Caterpillar says:

    Spero si giunga presto anche a una interdizione di qualsiasi manifesto (abusivo e non) di partiti politici nelle vicinanze delle scuole

  5. anonimo says:

    questo in risposta a chi sosteneva che la nuova amministrazione di Marino avesse smantellato il nucleo pics. al contrario ora gli ha fornito anche un indirizzo istituzionale, al contrario di prima che avevano un’email di libero.it…

  6. Anonimo says:

    Poi potrei comprendere, ma non accettare, le tag di qualche esponente di spicco della cultura Hip Hop… che ne so, Kaos o Gruff, oppure il Danno visto che siamo a Roma… potrei comprendere ma non accettare le tag di una persona la cui vita ruota attorno all’Hip Hop e che si mette in testa di lasciare “tracce di colore con un codice”, anche se non andrebbe fatto e basta.
    Ma quello che odio particolarmente delle tag di cui è piena Roma è che sono quasi tutti scarabocchi di superflui adolescenti subnormali o inutili preadolescenti ipointellettuati senza arte né parte.
    Poi ci sono gli slogan di Casapound, ma in quel caso sono felice perché sono contento che le scimmie stiano imparando i primi albori di un linguaggio strutturato.

  7. best caravan insurance…

    Chiamati i Pics, arrivati i Pics. Ripulita la scuola Di Donato | Degrado Esquilino…

  8. NICOLE DEWILDE says:

    Prestito a imprese e loro offerta persone oneste e in grado di rimborsare

    Ciao a tutti
    Siete alla ricerca di finanziamenti per aumentare la tua attività in una sola volta alla realizzazione di un progetto,
    un appartamento, ma purtroppo la banca impone condizioni che si riesce a completare, più preoccupazione, io sono un particolare offro prestiti che vanno da 5000 a 3000000 € per un tasso di interesse del 3,5% per gente seria e in grado di rimborsare.
    Potete contattarci via mail:
    nicoledewilde03@gmail.com

  9. Anonymous says:

    VERGOGNATI!!!!
    Anche sui blog cittadini arrivano questi squali orrendi e sgrammaticati.

Inserisci un commento



(facoltativo)