Subscribe via RSS Feed

Un po’ di luce per il Parco di Via Statilia. I Pics intervengono dopo 24 ore dalla nostra segnalazione

Il 2 settembre abbiamo scritto, il 3 settembre (ieri) i vigili urbani dei Pics sono intervenuti e hanno messo una pezza allo stato di sempre più terribile degrado che si stava mangiando (ma che da oggi ricomincerà) il Parco di Via Statilia. Accolti dalla felicità di tanti cittadini, di buon mattino i Pics hanno iniziato a tagliare l’erba, portarla via (assieme a un po’ di spazzatura) e soprattutto a cancellare i graffiti che avevano vandalizzato le sedute (aggiornamento: ad una più attenta osservazione abbiamo notato che i graffiti non sono stati affatto eliminati, evidentemente il materiale con cui sono fatte le sedute non lo consentiva; un motivo ulteriore per odiare con tutti il cuore i vandali che hanno deciso di ‘firmare’ il nostro parco). Grandi complimenti, come al solito, ai Pics per efficacia e tempestività, ma grande sollecito, ancora una volta, all’amministrazione affinché risolva un problema che non si può gestire in modalità emergenziale. Cosa facciamo ora? Aspettiamo che il Parco torni nel degrado (mancheranno pochissime settimane) e poi ri-contattiamo i Pics? Oppure finalmente lo assegniamo a qualche Cooperativa o al Servizio Giardini? Facciamo in modo che si parta con l’iter per installarci un chiosco? Rendiamo questo piccolo gioiello qualcosa di strutturale e manutenuto per davvero? Intanto, ogni sera all’imbrunire, c’è un inquilino fisso che monta la tenda, dorme, defeca, orina nel parco e al mattino chiude la tenda e se ne va. Alla fine quasi quasi si potrebbe fare guardiano lui…

Share

si parla di:

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (2)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Luca says:

    solo a Roma…….

  2. Anonymous says:

    Hanno riparato i lucchetti ?

Inserisci un commento



(facoltativo)