Subscribe via RSS Feed

Vergogna, umiliazione, rabbia e disgusto. Ovvero prendere la metro a Piazza Vittorio

A usare la fermata Metro A di Piazza Vittorio si prova vergogna, umiliazione, rabbia e disgusto. Non credo che vi siano state mai fatte delle pulizie per rendere la stazione almeno decente e presentabile. Si tratta di una latrina dove, da un momento all’altro, può partire una epidemia di tifo o di colera. Sicuramente, per intanto, di collera. Manca il lavoro? Io direi che manca di più la capacità manageriale, amministrativa, e, soprattutto, la voglia di dare un’immagine degna di questa città al mondo.
MNZ

*Caro MNZ, come spesso diciamo sui nostri blog, “a Roma chi usa il trasporto pubblico deve essere umiliato”. E a Piazza Vittorio ci si riesce alla perfezione come tu giustamente sottolinei.
-Degrado Esquilino

Share

si parla di:

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (5)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. sebastian says:

    MA QUANDO MAI HANNO PULITO?!?…BASTA VEDERE LE FACCE DI QUELLI DELLE PULIZIE…..DANNO SOLO QUEL LUCIDO PROFUMATO SUL LINOLEUM E BASTA!
    AGL’ANGOLI C’E’ LO SPORCO ORMAI BEN ANNIDATO, CI SONO CROSTE DI VARIO MATERIALE ATTACCATE DAPPERTUTTO, GLI INGRESSI DELLA METRO SONO PIENI DI MOZZICONI E LANUGGINE,LE SCALE ESTERNE SE NON PIOVE NON VENGONO MAI PULITE CON UNA POMPA!…PERO’ VOGLIONO L’AUMENTO….

  2. Marcus says:

    Cari miei tutto l’Esquilino ha i marciapiedi e le strade coperti da un dito di cenere vulcanica. Questo, è noto, contribuisce anche ad aumentare la dispersione delle polveri sottili nell’aria. Ci vorrebbero litri d’acqua la sera per lavare le strade, come a Parigi, ma che lo diciamo a fare…

  3. giorgio says:

    marcus
    a firenze lo fanno, una volta alla settimana lavaggio di TUTTE le strade con rimozione coatta delle maghine che non si levano

  4. Anonymous says:

    ma renzi deve diventare premier e marino per fortuna no

  5. Marina says:

    É tutto vero, come sopra, ma il fatto é che circolano, zona piazza Esquilino, anche tanti barboni e non, ubriachi dalla mattina alla sera. Circolano ragazzini “svelti” per così dire…. Pronti al borseggio. Io lavoro proprio lí. Un ufficio di rappresentanza, accanto all Ambasciata ed é una vera vergogna. Pagando le tasse questo é umiliante. Sono Italiana e vado sempre a votare……

Inserisci un commento



(facoltativo)