Subscribe via RSS Feed

Porta Maggiore. Il punto sullo schifo a 360 gradi

Ancora un’altra volta Piazza di Porta Maggiore abbandonata. Da chi ed il perché è tutto da scoprire. Queste transenne (ostacoli per i pedoni più che altro) sono state abbandonate da mesi. Se l’intenzione era quella di creare una scena indecorosa per la piazza, ci sono riusciti alla perfezione. E pensare che qui si era messo mano a arredi e aiuole pochi mesi fa, con risultati anche apprezzabili. Ma ora tutto sta ripiombando nell’abbandono.
E’ mai possibile che tutti i lavori pubblici che vengono contrattati dal Comune, fanno sempre questa fine? Iniziano i lavori e poi tutto viene sempre irresponsabilmente abbandonato per settimane o mesi. E le aiuole, che erano belle, pulite e nuove, d’estate muoiono se non hanno irrigazione. Per tacere dell’apetta pubblicitaria abbandonata: pericolosissima perché toglie completamente la visibilità dell’incrocio a chi proviene da San Lorenzo. E’ stata per mesi in Piazza San Giovanni in Laterano e ora è arrivata qui. E’ fuorilegge, ma nessuno fa nulla per rimuoverla.
MNZ

Share

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (3)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Francesco says:

    Porta Maggiore è uno scandalo a prescindere dallo stato di manutenzione. Bisognerebbe creare un giardino come si deve allargando le aree verdi ed eliminando i posti per la sosta a ridosso della porta. Come molte altre cose andava fatto 30 anni fa.

  2. Magica says:

    Ormai abbiamo perso ogni speranza e come ho già detto in un altro commento, non c’è amministrazione comunale che tenga lo schifo resta schifo con tutti !

  3. anonimo says:

    quell’apetta gialla (che non è l’unico modo in cui quella “ditta” si fa pubblicità abusivamente ma anche utilizzando affissioni fisse abusive) dopo essere stata tolta da piazza s.giovanni (era il periodo del concerto del 1° maggio e della visita del papa per cui era stata preventivamente tolta dai proprietari) era stata poi messa a piazza re di roma all’incrocio con via Pinerolo e multata. ma lì dopo qualche giorno è partito il cantiere di un parcheggio per cui è stata tolta pure da lì. era stata quindi spostata sempre a piazza re di roma incrocio via aosta ma poi tolta anche da lì senza un evidente motivo. ed ora è stata messa a porta maggiore perché evidentemente lo ritengono un punto migliore. e lì in piazza c’è pure un presidio fisso dei vigili urbani. è tutto dire…

Inserisci un commento



(facoltativo)