Subscribe via RSS Feed

La situazione dei passaggi pedonali nel Rione


Fate attenzione a giudicare. Non è colpa degli incivili che parcheggiano in questo modo. O la loro colpa si ferma esattamente dove inizia la colpa dell’amministrazione che ha disegnato strade in questo modo. Gli automobilisti sono bestie incivili. Lo sono per loro natura insita e, attenzione, lo sono in tutte le città del mondo. Le belve selvatiche, come ci insegnano in ogni zoo del pianeta, vanno però tenute in gabbie ben assicurate. Se lasciamo le gabbie aperte, non possiamo lamentarci se poi la tigre sbrana qualche bambino. E’ quello che succede a Roma. Se gli incroci sono ‘disegnati’ in questa maniera (senza orecchie, senza parapedonali, con strisce pedonali quasi invisibili) poi è ovvio che qualche selvaggio ne approfitti. Questo post fa un po’ il paio con quello di venerdì, sullo spiacevole episodio di Via Statilia e su tutta la solidarietà che – anche via email – ha suscitato.

Share

si parla di: ,

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (4)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. bruy says:

    Ma se uno deve muoversi con una carrozzina che fa? Si butta in strada contromano? Questi non sono solo maleducati, sono potenziali omicidi…

  2. oronzo says:

    Questa ve la voglio proprio raccontare:ore 11,45 di oggi attraversamento semaforico di viale Manzoni angolo Emanuele Filiberto verso via di Santa Croce. Passaggio pedonale occupato interamente da tre auto ferme ben oltre il semaforo. Domando al vigile se gli sembra corretta tale situazione.Sono anziano ma non invalido, ma potrei esserlo o avere un trolley o un passeggino con nipote. Il vigile mi scorta nell’attraversamento, ma afferma che gli automobilisti lo fanno in buona fede, data la confluenza di due correnti di traffico, perchè si fermano all’ultimo momento. Rispondo ringraziando ma affermando che detti ignobili automobilisti sono in pessima fede. No comment

  3. robert says:

    che imbecilli, se magari avessero allargato il marciapiede le macchine non avrebboro avuto lo spazio per parcheggiare, a parte che poi quegli scivoli sono ridicoli

  4. Andrea Rossi says:

    Ma da dove viene tutto questo lassismo dei vigili urbani ? Perche’ chiudono tutti e due gli occhi davanti a questi incivili ? Non sara’ mica per una certa cultura che da decenni bolla ogni tentativo di disciplinare gli incivili come tentativi “reazionari” e “fascisti” ? Piu’ passano gli anni epiu’ mi rendo conto dei guasti immensi che certa cultura permissivistica ha causato nel nostro paese, poi chissa’ magari un giorno parleremo anche di quello che questa pseudo-cultura lassista ha prodotto nella scuola italiana, una vera e propria fabbrica di bulli ed ignoranti che una marea di maestrine (a quando le quote blu nella scuola italiana?) non riescono ad educare.

    Andrea Rossi

Inserisci un commento



(facoltativo)