Subscribe via RSS Feed

Archivio di April, 2013

La barbarie di Casa Pound. Piazza Vittorio trasformata in fogna

La barbarie di Casa Pound. Piazza Vittorio trasformata in fogna

L’allucinante centro sociale occupato, non contento di rubare edifici pubblici che potrebbero venire utilizzati per trovare risorse per il bene comune, distrugge e rende inguardabile lo stesso Rione che lo ospita. Ecco come hanno ridotto Piazza Vittorio in questi giorni. Le nostre più sentite maledizioni a chi penserà di votarli…

Share
Via Statilia. Per ora il parco è sopra l’Acquedotto, non sotto

Via Statilia. Per ora il parco è sopra l’Acquedotto, non sotto

Procedono i lavori sulla parte archeologica del nuovo Parco di Via Statilia ormai in via di inaugurazione. Purtroppo solo una parte dell’Acquedotto Neroniano verrà riqualificato, tutto un altro pezzo verrà lasciato sgretolarsi dalla soprintendenza aggredito dalla vegetazione sovrastante

Share
Le aree ferroviarie. Un potenziale e enorme Central Park a due metri da Porta Maggiore

Le aree ferroviarie. Un potenziale e enorme Central Park a due metri da Porta Maggiore

Una enorme area a ridosso del centro storico potrebbe essere valorizzata con una grande operazione immobiliare. Il grande sedime ferroviario tra Pigneto, Casal Bertone, Esquilino e San Lorenzo. Qualche decina di ettari che potrebbero, se trasformati dal semi abbandono in cui versano, cambiare faccia ad una porzione di città generando reddito, ricchezza, lavoro.

Share
Bar Italia. E’ arrivato il momento di fare qualcosa!?

Bar Italia. E’ arrivato il momento di fare qualcosa!?

L’intollerabile situazione all’inizio di Via di Santa Croce in Gerusalemme non è più tollerabile. Decine di auto sosta costantemente in doppia e tripla fila (in un tratto dove c’è divieto di fermata) mettendo a rischio la vita di altri concittadini in cambio di un caffe…

Share
Il palazzo Fincotex di Piazza dell’Esquilino si rifà il trucco

Il palazzo Fincotex di Piazza dell’Esquilino si rifà il trucco

Un mastodonte che fa parte del panorama urbano, una serie di superfetazioni che speriamo vengano eliminate e finalmente dei lavori di riqualificazione che potranno avere risultati positivi su tutta la piazza.

Share
Divieto di svolta. Causa sosta selvaggia. Altro appello ai vigili urbani di zona

Divieto di svolta. Causa sosta selvaggia. Altro appello ai vigili urbani di zona

Sulla pagina facebook di Romafaschifo stiamo già da qualche settimana andando avanti con una nuova rubrica che si chiama “divieto fisso” ed è dedicato a quegli automobilisti che ritengono di essersi ‘comprato’ il posto auto in sosta selvaggia. Non solo in quel dato punto c’è sempre un’auto posteggiata in maniera banditesca, ma è anche sempre la medesima. Ecco un caso proprio su Piazza di San Giovanni in Laterano…

Share
Via Carlo Felice. Fermata bus degli orrori

Via Carlo Felice. Fermata bus degli orrori

Concentrato incredibile di degrado nella da poco istituita fermata Atac di Via Carlo Felice, dedicata ai bus notturni. Ormai in ogni angolo del nostro Rione (e della città tutta) basta scattare una mezza fotografia per ritrovarsi nell’immagine decine di cose di cui parlare…

Share
I parchi dove i bambini imparano che lo schifo è la norma

I parchi dove i bambini imparano che lo schifo è la norma

Foto dal Parco delle Mura di Via Carlo Felice. Un luogo che potrebbe trasmettere alle centinaia di bambini che ci vanno a giocare l’amore per la storia e l’architettura e il paesaggio urbano e che invece insinua nei loro cervelli il concetto che il degrado, il vandalismo, lo scarabocchio fine a se stesso è qualcosa di normale. Qualcosa con cui convivere e zitti. Anche quando si gioca.

Share
Tutto fermo

Tutto fermo

Aspettavate la riqualificazione, giusto per fare un esempio, dell’area esterna alla Stazione Termini, del cosiddetto ‘dente cariato’? Niente da fare. Opposizione e Comitati si sono messi di traverso per non far passare in Consiglio Comunale le Delibere Urbanistiche all’interno delle quali c’era anche questo sacrosanto intervento. Che non si farà. Mai. Perché togliere il degrado e edificare contemporaneità per troppi nostri concittadini è speculazione. Come mai? Si sono abituati a vivere in un degrado senza pari in occidente, e oramai si sentono rassicurati così

Share

Evviva i Pics. Ripulita tutta Piazza Pepe oggi

In data odierna personale del P.I.C.S. Polizia Roma Capitale con il supporto di Ama Mav, Ama Decoro, Ama Sanificazione ha effettuato un vasto intervento di decoro in Piazza Pepe ed aree adiacenti il mercato ivi presente mediante la pulizia e il decespugliamento dell’area archeologica antistante il Testo Ambra Jovinelli con la sanificazione, raccolta siringhe e [...]

Share

Che fine sta facendo l’Es Hotel

Non bastava la brutta fine che si appresta a fare il Teatro Ambra Jovinelli, nella stessa area pare andare alle ortiche anche il destino di uno dei simboli dell’abortita rinascita Anni Novanta e Anni Zero dell’Esquilino. La stampa oggi parla di un sequestro – a causa di frodi fiscali – dell’Es Hotel. Chi ne sa [...]

Share
Via Statilia \ Via San Quintino. Il maledetto incrocio

Via Statilia \ Via San Quintino. Il maledetto incrocio

Ancora foto orripilanti dall’incrocio ‘famigerato’ tra Via Statilia e Via di San Quintino. C’è un piccolo trucco per far pagare di più coloro che, ogni tanto e troppo di rado, si beccano una contravvenzione: sfilategli la multa dal parabrezza…

Share
Parco di Via Statilia. Inaugurazione Elettorale?

Parco di Via Statilia. Inaugurazione Elettorale?

Rischio strumentalizzazione per il Parco di Via Statilia. Dopo gli incredibili ritardi dell’opera girano voci di un opening a esclusive finalità elettoralistiche per il sindaco Alemanno che nelle prossime settimane, ovviamente sotto elezioni, verrebbe ad inaugurare un cantiere ancora largamente incompleto. Basterebbe poco a completarlo.

Share
Ecco cosa succede a Piazza Giovanni Paolo II

Ecco cosa succede a Piazza Giovanni Paolo II

Oggi il Papa intitola a Giovani Paolo Secondo lo slargo pedonale di fronte al Vicaratio di San Giovanni in Laterano. Una zona che è il simbolo della prepotenza e della sopraffazione e del disprezzo delle regole. Una zona che, pur pedonale, è costantemente oggetto di violazioni e infrazioni che rendono tutta l’area uno schifo. Da quest’oggi tale schifo si chiama Giovanni Paolo II. Giudicate un po’ voi…

Share
La grande novità di Via Emanuele Filiberto. E non guardate il marciapiede (!!!), guardate il cartellone

La grande novità di Via Emanuele Filiberto. E non guardate il marciapiede (!!!), guardate il cartellone

Ci aspettano due mesi di follia per quanto riguarda i cartelloni. Nel nostro Municipio, entro le mura, il problema è attenuato anche se molto presente, ma in tutta Roma l’indicibile mafia dei cartelloni si sta preparando all’ultimo grande banchetto. Guardate cosa diamine è successo a Via Emanuele Filiberto

Share
Centri sociali occupati nel Rione. Sans Papiers supera ogni limite

Centri sociali occupati nel Rione. Sans Papiers supera ogni limite

Un commento lasciato qualche giorno fa sotto ad una nostra notizia ci fa capire molto, anzi moltissimo, della mentalità degli occupanti del Centro Sociale Sans Papier. Leggere con attenzione.

Share