Subscribe via RSS Feed

Volete affittare un piccolo hotel?


I marosi della crisi non risparmiano proprio nessuno. Neppure i piccoli hotel defilati come questo all’angolo tra Via Luzzatti e Via Perrone. All’interno di una zona di bei palazzetti costruiti durante gli anni venti e trenta (alcuni davvero stupendi), l’Hotel La Villetta, un tre stelle, nidifica in un edificio che più brutto non si può. Informi sopraelevazioni, qualche pezzo a laterizio qualche altro intonacato, mortali elementi esterni dell’aria condizionata a minare anche la dignità di chi guarda. Da qualche mese ha chiuso ed è comparso, contestualmente, un cartello “affittasi” con un numero di telefono che volentieri divulghiamo ai tanti attenti imprenditori che percorrono questa pagina e che magari avranno voglia di investire in un piccolo progetto di qualità nel nostro Rione. Curiosa la scritta sotto il recapito telefonico: “classe energetica G”. Praticamente l’edificio consuma più di una nave da guerra!!!

Share

si parla di: ,

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (6)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Anonymous says:

    Ma perchè non ci fanno degli appartamenti?
    Un Hotel del genere (piccolo e malcurato) con tutti i B&B che ci sono (anche abusivi) non ha senso di esistere!

  2. Anonymous says:

    Forse non ce li fanno perché nessuno li compra o li affitta. Ci ritroverebbero qualche pulcioso cannarolo di scup.

  3. Anonymous says:

    ma insomma, non si organizza nessun aperitivo natalizio ? ma che blog è ?

  4. Anonymous says:

    Un vero peccato ma meglio questo cimelio che le centinaia di B&B abusivi ed irregolari (quasi tutti stranieri con cui è impossibile dialogare) che rovinano il buon andamento dei condomini. Decine di B&B non hanno nemmeno la targa al citofono quindi la fanno in barba a qualsiasi controllo fiscale e di sicurezza. Ormai ce ne sono più dei residenti. Sto pensando veramente di abbandonare il quartiere più bello (ex) della città. In uno stabile di Via Giolitti 255 ce ne sono 5/6 di cui uno solo con targa identificativa. Inutile specificare la quantità di persone.
    Saluti

  5. riccardino pompa says:

    interessante ma ha fantasticamente riaperto, tutto rifatto!!

  6. marco says:

    Io ci ero stato con i miei nel 1989.
    La mia prima volta a Roma.
    Lo cercavo da tempo, e dopo la delusione iniziale, lo hanno ristrutturato e cambiato nome Hotel Prestige Portamaggiore.
    Molto bello bello ora

Inserisci un commento



(facoltativo)