Subscribe via RSS Feed

Piazza San Giovanni, finalmente

Cosa succede a Piazza San Giovanni? Come mai sono sparite le bancarelle, i camion-bar, gli urtisti? La direttiva Bolkestein, che finalmente metterà ordine all’orribile contesto dell’ambulantato italiano, sarà recepita nel 2013, ma siamo ancora nel 2012. Semplicemente la camorretta delle bancarelle per il mese di febbraio, freddo e piovoso e con pochi turisti, tira i remi in barca perché i costi finirebbero di essere superiori ai ricavi?
Sta di fatto che in questi giorni, probabilmente ancora per poco, chi vuole potrà vedere, fotografare, passeggiare, respirare l’aria attorno alla Cattedrale ed alla Scala Santa. Purtroppo, ben presto, ritorneranno…
(foto Riccardo I.)

Share

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (9)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Magica says:

    Non ci illudiamo, non cantiamo vittoria e’ solo un piccolo periodo di pausa invernale , godiamoci il momento tra qualche giorno…tutto finito.
    Che bello pero’ così !

  2. mnz145 says:

    Purtroppo, a noi malgrado, si sono trasferiti propio davanti ai fori imperiali, dove possono sfruttare i turisti, e nello stesso tempo schifare la dignità della città!

  3. Anonymous says:

    Certo che c’è davvero una differenza abissale (di civiltà) a vedere la Piazza così sgombra e “pulita”!

    Mc Daemon

  4. Anonymous says:

    …SEMBRA DI STARE IN EUROPA!

  5. pino says:

    Il motivo di tanta pulizia?? Leggetelo qui (alle 18:30): http://www.rassegnastampa.comune.roma.it/PDF/2012/2012-01-31/2012013120803606.pdf

  6. max44 says:

    Pino,non sò se è solo per quello,ma anche nel sagrato di S.M.Maggiore è sparito il camion-bar e le bancarelle da qualche giorno,poi adesso vado e magari trovo tutto come prima,sperare è umano.

  7. pino says:

    facci sapere.

  8. Nevica ragazzi, nevica!

  9. Anonymous says:

    Ma basterebbe una denuncia collettiva per omissione d’ atti d’ ufficio. Intorno a San Giovanni ci sono più forze dell’ ordine che pidocchi.

Inserisci un commento



(facoltativo)