Subscribe via RSS Feed

Archivio di August, 2011

L’omicidio di Morena è la fotografia di una Roma nuova. Un posto strano

Strana la storia dell’omicidio di Morena. Non tanto per il movente che non c’è, per la vittima apparentemente integerrima. Strana per il contesto. Perché fotografa una Roma che cambia, che subisce una torsione. E non parlo della napoletanizzazione della città, quella è già in corso da tempo: ci si ammazza per strada come a Scampia, [...]

Share
Nel 2340 staremo ancora qui a dire che le strisce pedonali si cancellano dopo 10 minuti dalla loro pittura

Nel 2340 staremo ancora qui a dire che le strisce pedonali si cancellano dopo 10 minuti dalla loro pittura

Cosa c’è, incapacità o corruzione? Incapacità di indicare un capitolato serio e credibile per le strisce pedonali oppure corruzione di ditte che pagano pagano tizio per tacere e caio per assegnargli un appalto che non onoreranno perché hanno pagato sempronio che dovrebbe controllare. Sta di fatto che in un paio di settimane le strisce pedonali nuovissime a Roma diventano così. A pagare, in realtà sono i pedoni. Con la loro vita.

Share
E ci abbiamo pure speso i soldi per rifare la strada

E ci abbiamo pure speso i soldi per rifare la strada

Doveva essere una strada oasi ma i risultati sono questi. Via Principe Amedeo non è venuta bene e il bilancio è decisamente magro rispetto alle aspettative. Ovvio che, a quel punto, aggiungendo con gran facilità caos a caos, ciascuno ritenga di poter fare come crede. Anche quando si tratta di posizionare un cassonetto.

Share
Alette di pollo fritte? Ne avrete di che saziarvi

Alette di pollo fritte? Ne avrete di che saziarvi

Nelle ultime settimane ben due chicken-chain hanno aperto all’Esquilino che così diventa la patria assoluta delle catene di fast (e junk) food dedicate a questa particolare versione di cucina anglosassone. Ci manca solo KFC e abbiamo fatto tris. Nel frattempo, se qualcuno prova i nuovi locali ci faccia sapere.

Share

Nuovi “degradi” nascono. Ecco il blog Degrado Marconi

Lo abbiamo sempre detto e ne siamo sempre più convinti: una delle (tortuose) strade di riscatto della città passa dalla consapevolezza dei suoi cittadini. Ad oggi amebe con gli occhi foderati di prosciutto o palline impazzite incapaci di rendersi conto quel che succede fuori dalla loro automobile. Ci vuole informazione perché l’informazione genera consapevolezza. I [...]

Share
I cinesi sputazzano troppo. Rischio tubercolosi

I cinesi sputazzano troppo. Rischio tubercolosi

Al Gemelli si consuma lo psicodramma di una probabile epidemia da TBC, per di più all’attacco di indifesi bambini neonati. E dunque come la mettiamo, qui all’Esquilino, con i musi gialli che sgracchiano sul marciapiede come pochi al mondo? Se lo chiede un rappresentante della Fiamma Tricolore con una dichiarazione che riportiamo. Ma il problema dei cinesi-sputoni è davvero ancora attuale?

Share
Esempio di civiltà da un commerciante

Esempio di civiltà da un commerciante

Ceriel è un famoso negozio dell’Esquilino dedicato ai pezzi di ricambio per gli elettrodomestici. Un luogo unico de dove si arriva da tutta Roma, nonostante ciò i titolari hanno inserito nel sito forti indicazioni di arrivare “a bottega” coi mezzi pubblici. Un segno di civiltà che dovrebbe essere esteso a tutti i siti delle attività commerciali in città. Coi poteri da commissario sarebbe questo, anche, le cose che il sindaco dovrebbe poter fare.

Share
La piccionara, finalmente l’abbiamo trovata

La piccionara, finalmente l’abbiamo trovata

Molti lettori ci avevano segnalato la cosa, ma fino ad oggi non avevamo una foto in presa diretta della famigerata Piccionara di Via Statilia\Via Santa Croce. L’abbiamo fotografata e le abbiamo chiesto, con questa lettera, finirla lì. Ma temiamo di non avere tanta fortuna e di non essere ascoltati in realtà…

Share

Qualcuno salvi il soldato Gasperini

La nostra riflessione ha diverse basi su cui poggiare. In primis, visto che non vuole essere una critica ne un attacco, un senso comunque di stima verso Dino Gasperini. In secundis una contezza dei carichi di lavoro che la città scarica su chi prova ad amministrarla. Ecco perché ci sorprendiamo davvero di essere gli unici [...]

Share
Mercato Esquilino. Quando il degrado ce lo andiamo a cercare

Mercato Esquilino. Quando il degrado ce lo andiamo a cercare

I muri che circoscrivono il Mercato Esquilino sono stati recentemente ripuliti e immediatamente sono tornati ad essere un letamaio. Nessuno direbbe che dentro a questo porcilaio si vendono robe da mangiare. E poi i gestori del mercato (e i clienti) si lamentano per il livello di qualità? Già è tanto che non passino i Nas un giorno si e un altro pure a chiudere tutto e mettere i sigilli. Abbiamo ricevuto a riguardo una lettera di Roberto Crea, che è stata utile per metter giù qualche riflessione operativa.

Share
I monumenti romani che hanno il culo di non stare a Roma

I monumenti romani che hanno il culo di non stare a Roma

Non è solo Roma ad ospitare grandi monumenti d’epoca romana. L’Impero era enorme e i colossei ci sono anche in Africa o a Verona. Altri reperti non mancano in Francia, per esempio dove è stata la nostra lettrice Marina. Anche oltralpe un acquedotto romano come il nostro Neroniano, con la differenza che lì le cose le sanno tenere e valorizzare.

Share

Si sfruttino i lavori a San Silvestro per eseguire le indagini archeologiche: lì deve andare la stazione della Linea D

Pubblichiamo il comunicato stampa del Comitato Metro X Roma (www.metroxroma.it, e iscrivetevi tutti alla pagina Facebook) riguardo ai lavori di Piazza San Silvestro e riguardo allo sblocco delle procedure per la Linea D del metrò. Ottima notizia dalla Metro B1, ma ora si completi la linea fino ad oltre il Raccordo. E si proceda ad [...]

Share
David e i suoi (atroci) reportage da Piazza Dante

David e i suoi (atroci) reportage da Piazza Dante

Ennesimo episodio di sangue in Piazza Dante. Dove sembra che ci si debba immergere, ogni volta che ci si transita, nella New York degli anni Settanta. David, cittadino della zona, ogni tanto di scrive aggiornandoci sugli accadimenti. Che sono sempre più incredibili.

Share
Ancora sul Parco di Via Statilia. Una lettera a Tozzi e Pittueo

Ancora sul Parco di Via Statilia. Una lettera a Tozzi e Pittueo

Ricordandoci di un’assemblea pubblica di qualche mese fa, abbiamo scritto a Emiliano Pittueo -assessore all’ambiente del I Municipio- ed a Stefano Tozzi, capogruppo del Pdl sempre in I Municipio, per ricordare loro una mezza promessa che ci avevano fatto. Speriamo serva a ricordarglielo ed a far sì che l’indicazione venga trasmessa alla direzione dei lavori…

Share
Riuscireste ad indovinare che posto è questo?

Riuscireste ad indovinare che posto è questo?

Nel cuore dell’Esquilino l’ennesimo immenso e sconfinato convento restaura i suoi spazi. A quale fine?

Share
Aperto nuovo drive-in all’Esquilino?

Aperto nuovo drive-in all’Esquilino?

No, niente revival anni cinquanta da queste parti. Semplicemente un grappolo squallido di macchine che, da quando in Piazza Vittorio c’è il (benvenuto e sacrosanto) cinema all’aperto, stazionano ogni sera dentro l’area verde. Ripetiamo: dentro l’area verde. Dopo aver verificato che il malcostume non è un caso, ma si ripete ogni santa sera, abbiamo deciso di scrivere ai gestori del cinema. E i gestori hanno risposto, rassicurandoci. A voi il compito di vigilare.

Share
Cosa è la norma sull’Esquilino inserita nell’assestamento di bilancio regionale?

Cosa è la norma sull’Esquilino inserita nell’assestamento di bilancio regionale?

Cerchiamo di capire cosa sono i soldi che sono stati stanziati per il nostro Rione. Ma state calmi, non si tratta del rifinanziamento dei compianti euri sui marciapiedi, bensì di un finanziamento, comunque positivo, ai commercianti che decidono di riqualificare la loro fatiscente (eh, se ce ne sono…), attività.

Share

Cosa si intende quando si parla di sicurezza?

Le cronache cittadine ci danno conto di un sempre maggiore impegno, questa volta per fortuna coordinato, da parte delle forze dell’ordine per quanto riguarda i tantissimi episodi di microcriminalità. Finalmente, con quei trent’anni di ritardo su altri paesi, forse si sta capendo che la microcriminalità porta, se trascurata, ai crimini molto più gravi. Lasci che [...]

Share
Chi ha visto, parli

Chi ha visto, parli

Il grave incidente di Santa Croce in Gerusalemme, qualche settimana fa, non vede ancora chiarite le proprie dinamiche. Ecco perché i parenti della vittima cercano testimoni per definire cosa è successo quella mattina, quando un autobus dell’Atac uccise un motociclista.

Share
Pulizia e lavori. Come si sta trasformando il Parco di Via Statilia

Pulizia e lavori. Come si sta trasformando il Parco di Via Statilia

Procede il cantiere del Parco di Via Statilia. E da dietro le reti dei lavori già si intuisce la forma che avranno le famose “trincee”. Intanto nell’altro pezzo dell’area verde la bonifica richiesta al nucleo dei PICS ha trasformato il panorama di quest’area. In attesa che anche qui si proceda al cantiere.

Share

Degrado Esquilino dal gennaio 2009 a oggi

Non sembra malaccio no. Diremmo che l’interesse è decisamente aumentato e ormai molte centinaia di persone ogni giorno vengono ad informarsi qui sulle novità. Grazie a tutti per aver contribuito a far sviluppare per il meglio questo bell’esperimento di urban blog.

Share
Ma che caos c’è a Macao

Ma che caos c’è a Macao

La solita storia di ordinaria follia dovuta al commercio ambulante. Il commercio ambulante non è solo una bancarella. E’ anche un camion che nessuno ha intenzione di parcheggiare in maniera regolare. E, manco fossimo negli anni quaranta, si vanno a bloccare completamente strade per permettere alle bancarelle di allestire inutili mercatini. Questa segnalazione ci viene dal Macao.

Share

Ma quale lotta a tavolino selvaggio, il Primo Municipio sta facendo una operazione concettualmente insensata e dannosa

Ciò che il Primo Municipio sta continuando a fare con i Piani di Massima Occupabilità per le vie del centro storico è stupido, ideologico, dannoso. Impensabile in qualsiasi città d’Europa. Roma, nonostante il clima incredibilmente mite nonostante gli ultimi anni…, è l’unica città d’Europa dove si cerca di far di tutto per non far star [...]

Share
I Pics puliscono pure il Mercato Esquilino

I Pics puliscono pure il Mercato Esquilino

Ancora un eccellente intervento sul nostro territorio dei Pics, il nucleo dei Vigili Urbani che non sembrano appartenere alla ignobile Polizia Municipale di Roma. In collaborazione con Ama hanno restituito a dignità il Mercato Esquilino. Questione di poche ore, e tutto torna come prima però…

Share