Subscribe via RSS Feed

E poi dicono che Roma è una fogna

Okkay, okkay, sta piovendo tanto. Ma non si tratta di diluvi, non si tratta di rovesci. Si tratta di pioggia, voglio dire: a marzo può capitare che piova un giorno e mezzo no. Beh, non può capitare a Roma. Ammeno di non rassegnarsi a vivere in una città completamente allagata. Sì, perché la manutenzione sulle caditoie evidentemente secondo i nostri amministratori è roba da sfigati e non viene fatta e così la capitale del paese è impraticabile per chi ancora si ostina a camminare a piedi. Si dice molto spesso che “Roma è una fogna”, beh, magari diciamo noi…

Share

categoria: la nota

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (2)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Riprendiamoci Roma says:

    Non è solo manutenzione delle caditoie. A Roma il manto stradale non è mai fatto a regola d’arte, non è mai uniforme e negli avvallamenti si formano gigantesche pozzanghere. Per non parlare delle buche…

  2. anonimo says:

    e del fatto che il manto stradale è idrosolubile ne vogliamo parlare?
    un esempio: via cina e piazza hazon completamente riasfaltate a fine 2009, ormai sono completamente sfarinate, sembra di andare su un mosaico irregolare con buchi e detriti che saltano al passaggio di ogni mezzo…

Inserisci un commento



(facoltativo)