Subscribe via RSS Feed

Ci stiamo facendo l’abitudine?

Il lettore Ezio Faustinella, esasperato, ne ha scritto anche a Gimmy Ghione di Striscia la Notizia, a quanto pare senza esito. Perché le voragini dei lavori “per conto Terna” che sono state scavate per interventi sulla rete elettrica nell’Agosto del 2010, si avviano a compiere un anno, quando nelle promesse dovevano essere sistemate in un mese. La situazione è quella che si vede nelle immagini, con in più tutto quello che nelle immagini non si può vedere: fogne a cielo aperto, traffico bloccato a causa delle strettoie, inquinamento, strade diventate senza uscita per mesi e mesi, topo a spasso per la zona.
E la cosa brutta è che, tra Via Bixio e Via Giolitti, ci stiamo facendo l’abitudine.

Share

si parla di:

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (10)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Massimo Livadiotti says:

    Lavori E-terni di Terna….

  2. Paolo says:

    E che dire di come vengono tenuti i cantieri? Nelle foto si vede solo in parte il sudiciume ed i rifiuti accumulati nelle voragini.

  3. Anonymous says:

    aggiungo che i lavori sono a pochi passi dalla scuola Di Donato

  4. daniele says:

    io ho le finestre li sopra.. anzi mia madre
    io sono a Berlino.. e ci sono anche per queste zozzerie!!!
    ma mi manca la mia città!

  5. Francesco says:

    i lavori al pozzo di areazione della metro A di Viale Manzoni tra poco compieranno 5 anni, li vogliamo festeggiare

  6. alessandro says:

    anche io ho le finestre sopra ma non sento rumore visto che i lavori non procedono affatto!

  7. Benjen says:

    ho notato domenica che all’angolo di via crispi lo scavo è stato parzialmente ricoperto (male)…

  8. Paolo says:

    Quella di “festeggiare” i cinque anni del cantiere di via Emanuele Filiberto mi sembra un’eccellente idea. Per l’occasione si potrebbe fare un nuovo sopralluogo con le autorità del Municipio, anche per cominciare a ragionare su un progetto che restituisca dignità alla strada, prima che smontino tutto e spariscano, sistemando nel solito modo affrettato e rozzo.

  9. Stefania Di Serio says:

    Salve, sto monitorando i lavori di Terna nel rione e vi do un aggiornamento.
    I lavori si stanno avviando alla fine, Terna ha assicurato che saranno terminati entro fine Aprile con ripristino definitivo per via emanuele filiberto e via bixio fino all’incrocio con principe eugenio. Il ripristino definitivo prevede rifacimento totale del manto stradale e il rifacimento dei marciapiedi.
    Per i cantieri di via Petrarca e fine di via Bixio ancora c’e’ qualche problema, in particolare per via Petrarca sara’ fatto un ripristino provvisorio in quanto tra qualche mese dovranno intervenire di nuovo per finire un lavoro che attulamente non puo’ essere definito.
    Per via Bixio la situazione e’ piu’ complessa in quanto oltre al ritrovamento del muro romano sono state scoperte due tombe pertanto la sovrintendenza ha di nuovo bloccato i lavori. Terna ha prospettato una soluzione allaSovrintendenza  che l’ha verbalmente accolta. Sono in attesa del nulla osta definitivo per procedere con i lavori e chiudere. 
    Vorrei poi appena sottolineare che Terna ha gia’ versato nelle casse del Comune ingenti oneri accessori che andrebbero utilizzati all’Esquilino ma di cui non si ha notizia.
    Vi  informati dei prossimi sviluppi, continuero’ a monitorare i lavori e vi prego di segnalarmi eventuali difformita’ ulteriori.
    Ciao
    Stefania Di Serio

Inserisci un commento



(facoltativo)