Subscribe via RSS Feed

Una comunità (quella dei cittadini per bene) e il suo sito

Non solo cittadini per bene, che sennò banalizziamo. Anche i cittadini preparati; anche i cittadini con la mentalità aperta; anche i cittadini che hanno qualche timbrino in più della media sul passaporto; anche i cittadini che leggono i giornali, che approfondiscono e che non si fermano alle apparenze. Questo abbiamo tentato di fare, a questa gente abbiamo tentato di dar voce inventandoci un blog di quartiere (ma che affronta i problemi in maniera universale, proponendo soluzioni replicabili in tutta la città) orchestrato su modalità un filino più professionali. La cosa inizia a non essere più di nicchia, ci tenevamo a comunicarvelo perché i dati che affluiscono nelle segrete stanze della redazione sono spiazzanti.
Visitatori unici nel gennaio 2010? 7.208
Visitatori unici nel gennaio 2011? 11.457
Al netto delle feste, dei ponti, dei sabati e delle domenica significa che ogni giorno lavorativo una comunità di oltre 500 cittadini si dà appuntamento qui per informarsi, aggiornarsi, scegliere, decidere, dibattere, litigare. E sono il 60% in più rispetto allo scorso anno.

Share

si parla di:

categoria: la nota

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (7)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Anonymous says:

    Al netto delle feste, dei ponti, dei sabati e delle domenica significa che ogni giorno lavorativo una comunità di oltre 500 cittadini si dà appuntamento qui per informarsi, aggiornarsi, scegliere, decidere, dibattere, litigare. E sono il 60% in più rispetto allo scorso anno.”

    Sono uno dei fedelissimi (lo sai bene) però quando te ne esci cosi mi fai “rimangiare” i miei accessi . Sai bene che quei numeri (tra l’altro piccoli comunque) non sono cittadini ne onesti e ne per bene ma solo cittadini e soprattutto (parlo per me….ma spero che siano d’accordo altre persone, magari non i tuoi fedelissimi) non voterò gli amministratori locali che esalti in un modo o nell’altro sulle pagine del blog (sai non escludo che i numeri che riporti siano un messaggio criptato a qualcuno…!

  2. Massimiliano Tonelli says:

    E che c’azzecca la politica??? E poi io chi esalto??? Mica è un comitato elettorale questo, piuttosto un sito di informazione e… di formazione della coscienza civica! No?

  3. Anonymous says:

    mah, se è un “luogo” dove parlare e discutere mi sta bene. Già formazione di coscienza civica mi richiama le sezioni di partito dove insegnano la lezioncina ridicola .

    La politica non c’azzecca nulla…anche se qualche politico si può fare le sue idee (normalissimo, un assicuratore quando conosce qualcuno prova a mollargli qualche prodotto, mentre il politico pensa alle urne).

    Chi esalti ? chissà magari qualcuno può rispondermi .

  4. Anonymous says:

    Mi pare comunque un lavoro egregio ed esaltante…rispetto al prima!

    O qualcuno ha da ridire pure su questo ?

    Mc Daemon

  5. Andrea Rossi says:

    Bene ! E complimenti ai gestori di tutti i siti romani che dimostrano ogni giorno di amare questa citta’ molto di piu’ di tanti politici e giornalisti.

    Io non abito all’Esquilino ma come amante di Roma non posso che apprezzare siti come questo.

  6. Andrea Rossi says:

    Tutto si puo’ dire a Tonelli meno che faccia propaganda per qualche partito, da quando frequento questo sito non posso far altro che testimoniare che Tonelli non guarda in faccia nessuno ed e’ tutto meno che diplomatico.

  7. Anonymous says:

    non guarda in faccia nessuno ed e’ tutto meno che diplomatico”

    No no, qualche consigliere lo guarda bene in faccia e non parla di scandaletti che se fossero stati fatti da altri ne avrebbe parlato tutti i giorni !
    Questo l osa pure lui……meglio non fare nomi , ma credo lo sappiano tutti !

Inserisci un commento



(facoltativo)