Subscribe via RSS Feed

E’ Natale, torna la Grande Foto di Piazza Vittorio

***si terrà anche in caso di pioggia o neve***
L’anno scorso l’idea era al debutto. Ma come tutte le grandi idee, anche se giovane e fragile, si affermò con grande impatto e grande forza. Le cose andarono benissimo e la gente accorsa fu tanta, tantissima. Quest’anno gli organizzatori -pur consapevoli che i boom sono difficili da ripetere- ci riprovano e, sotto Natale, invitano tutta la cittadinanza a affacciarsi a Piazza Vittorio per la “Grande Foto”.
Perché c’è voglia di dire, così affermano gli organizzatori che rispondono ai nomi di Emma Amiconi, Leonardo Carocci, Roberto Cioce e Roberto Crea, che Piazza Vittorio e che tutto l’Esquilino sono bei posti. Posti dove ci sono tantissimi problemi, ma dove a tutte le difficoltà, una per una, si tenta di dare soluzione.
Questo atteggiamento, l’atteggiamento del Rione che ha la più alta concentrazione di associazioni, comitati e realtà dedite al volontariato, ha bisogno di simboli. Una foto, una foto tutti insieme è un simbolo a cui tutti i cittadini sono chiamati a partecipare. Ma proprio tutti tutti, ovviamente, a rappresentanza anche delle tante razze ed etnie che popolano e fanno la ricchezza di questo territorio che è zona di accoglienza per antonomasia, con i suoi mille alberghi, con la stazione ferroviaria, con le grandi comunità straniere…
E allora a quando l’appuntamento? La chiamata nei giardini di Piazza Vittorio è fissata per venerdì 17 alle 14 per un saluto, lo scambio degli auguri e poi lo scatto, che si svolgerà alle 15 in punto.

Share

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (3)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Artemisia says:

    se poi, per una volta, fissassero l’appuntamento di sabato o domenica sarebbe meglio!
    almeno la gente che lavora non sarebbe esclusa.

  2. TheMax says:

    sono d’accordo
    purtroppo non potrò esserci perchè alle 15 di venerdì….LAVORO !

  3. roberto says:

    Salve, sono uno degli organizzatori della fotografia di Piazza Vittorio. Volevo dirvi che è davvero difficile trovare un giorno che vada bene a tutti ma sono contento, paradossalmente, che chi non può partecipare sia dispiaciuto perchè significa che ci terrebbe ad essere presente. Abbiamo scelto venerdì 17 (alla faccia dei superstiziosi) dalle 14 alle 15 perchè consente alle scuole di partecipare e ai negozianti di intervenire. Più tardi c’è buio. Nei fine settimana vicino a Natale è difficile trovare gente disponibile a venire, visti shopping (anche in tempi di crisi) e gite fuori città. Insomma, ci scusiamo con chi non può essere presente di persona e cercheremo l’anno prossimo di anticipare un pochino (ma non troppo) e provare il sabato. Grazie comunque e fateci un po’ di pubblicità! Roberto

Inserisci un commento



(facoltativo)