Subscribe via RSS Feed

Cogliere le olive a Colle Oppio. Non ci credete?

Eppure è proprio così. Certo, le piante non sono moltissime, soltanto tre, ma alle 10 appuntamento per tutti se non altro per dimostrare che la terra, anche quella nel cuore della città, è importante e va preservata perché dà frutti preziosi. Se ne occupa l’associazione “Primavera Romana” (primaveraromana@gmail.com, 3286214798, http://primaveraromana.wordpress.com) che ci ha la fissa dell’Agro Romano e dei Km0. Le olive delle aiuole cittadine verranno poi condotte ad un frantonio di Vejo per l’opportuna spremitura (auguriamoci a freddo). Ma il blitz è soprattutto simbolico e infatti gli organizzatori incitano: “portate tutto quello che può servire a farci notare…”. E allora appuntamento domenica 17 alle 10 sotto gli ulivi di Colle Oppio…

Share

si parla di:

categoria: la nota

Segnala questo articolo via e-mail

Inserisci un commento



(facoltativo)