Subscribe via RSS Feed

Archivio di October, 2010

Un qualcosa di cui (s)parlare

Sembra ieri, ma Alemanno sta già a metà del suo primo e speriamo ultimo mandato. Oddio, non che le alternative all’orizzonte siano pazzescamente migliori, ma sempre meglio di uno che smantella le corsie preferenziali e che apre la ZTL saranno si presume. Intanto ecco qualcosa di cui (s)sparlare. In occasione del compleanno dei due anni [...]

Share
Crivellati da Terna

Crivellati da Terna

Strade chiuse ormai da giugno, marciapiedi divelti, lavori infiniti sui quali non campeggia nessuna spiegazione (ma cosa ci vorrebbe a comunicare un minimo?), scavi archeologici che diventano discariche.  E qualcuno che, ironizzando, scrive sulla recinzione di cantiere: “piscina condominiale in costruzione…”. Già da tempo, con diversi post, l’Esquilino’s Weblog si sta occupando della questione dei [...]

Share

Ma ci vuole tanto a costruire con qualità?

C’è un tizio che porta sempre gli occhiali da sole. Sembra un magnaccia kosovaro. Ha il look di un trafficante di organi del Nicaragua, in realtà pare che sia un imprenditore ammanicato che è a capo di quella cricca di maneggioni che sta cercando di realizzare entro la città di Roma un Gran Premio di [...]

Share
Qualcosa di decente, please

Qualcosa di decente, please

Già il fatto che la sala giochi che qualche tempo fa aveva aperto a Piazza Vittorio sia stata costretta a chiudere è una notizia eccellente. Notizia ancora più eccellente -ed ecco qui il ruolo di questo blog che cerca ogni volta di selezionare e porre in evidenza gli affittasi\vendesi più interessanti che appaiono sul territorio- [...]

Share

La polpetta avvelenata del tram 8

Il prolungamento del tram 8 da Largo Argentina a Piazza Venezia è una polpetta avvelenata. Una proposta da rifiutare per come è posta. Da rifiutare per due motivi. Il primo motivo è che sta passando un concetto secondo cui per riqualificare le piazze non bisogna salvarle dallo scandalo della sosta selvaggia, bensì dai capolinea dei mezzi [...]

Share
Buon Costume

Buon Costume

“Ogni nuovo lavoro per noi è un viaggio alla ricerca delle soluzioni più giuste, meglio realizzate e più economiche“. E cosa gli vuoi dire, a quelli di Lowcostume, laboratorio contemporaneo di costumistica di scena annidato in ampi loft del nostro territorio? Teatro, cinema, televisione; costumi d’epoca e moderni in vendita o in affitto. Ecco il [...]

Share

Vetturini tutta la vita

Mezzo mondo gli si scaglia contro. L’altro mezzo lo sta per fare. Ma loro, l’ennesima lobby romana per la quale non si sa che aggettivo dare, dichiarano che non mollano. Addirittura uno, intervistato da un quotidiano, dichiara: “la botticella la guidava mio nonno, mio padre, la guidavo io e la guiderà mio figlio”. Praticamente una [...]

Share
Fatto! Però…

Fatto! Però…

Quando abbiamo aperto questo blog mai e poi mai avremmo pensato di diventare uno strumento di informazione utilizzato anche dalla ‘classe dirigente’ municipale e comunale.  Figuratevi un po’ se potevamo sognarci di avere risposte così evidenti e concrete rispetto alle nostre quotidiane segnalazioni. E invece ogni tanto succede e bisogna darne atto ai politici che, [...]

Share

Il Piano Casa regionale e quelli che ancora si meravigliano

Ci fanno un po’ ridere coloro i quali si meravigliano che il Piano Casa regionale, in via di approvazione, sia un clamoroso omaggio agli appetiti inqualificabili dei palazzinari romani. Dove sta la notizia se la regione propone un massacro del territorio dopo che nessuno ha fiatato quando l’assessorato all’urbanistica è stato assegnato a Francesco Gaetano [...]

Share
Paolo Sarpi. Ovvero se la nostra China Town fosse a Milano

Paolo Sarpi. Ovvero se la nostra China Town fosse a Milano

Lo abbiamo ripetuto mille volte. Ma fanno una certa fatica a capire il concetto, hanno i loro tempi. Quale concetto? Questo: i problemi del commercio e le sue anomalie, le forzature, le storture si risolvono agendo non sul commercio stesso, che è libero e come tale è di difficile regolamentazione, bensì sulla sosta. In soldoni: [...]

Share
Condannati a restare così

Condannati a restare così

Avete votato la Polverini. E adesso subite, e zitti. E adesso tutti voi ignobili, zellosi, puzzolenti cittadini dell’Esquilino, ve ne state con marciapiedi in terra battuta, rotti, scassati, maciullati, pericolosissimi, impraticabili da carrozzine e carozzelle che ci sarebbe da fare una denunzia alla Procura della Repubblica ad ogni angolo. Ve li tenete così perché la [...]

Share

Renata Zero!

La impresentabile lavandaia che grazie ai voti di mafia del sud della Regione siete sullo scranno più alto della Pisana, l’altro giorno è andata non si sa a che titolo a visitare alcuni ex campi di concentramento in Germania o in Polonia. Ed ha annunziato, squillino le trombe, che la Regione Lazio appoggerà in tutto [...]

Share
Ci vediamo da Conter

Ci vediamo da Conter

Tra una pagnottella, un pranzetto coi fiocchi, una colazione con dolci golosi ed una piccola spesa di delicatezze alimentarli, da Conter si può andare anche per una serie di appuntamenti culturali che volentieri -nel nostro indefesso impegno di promozionare i pochi commerci di qualità nel nostro territorio- pubblicizziamo. Si tratta di presentazioni di libri, incontri, [...]

Share

Le multe che devono esser fatte e quelle che no…

E’ la storia di tutti i finesettimana. Tante multe, ma selettive. Solo a chi fa comodo, solo a chi non puo’ pagare mazzette ai vigili urbani (questo è, inutile girarci attorno), solo a chi rappresenta lobby meno potenti. Meno potenti della lobby più potente di tutte, quella degli automobilisti che ritengono normale uscire la sera [...]

Share
Un appello a Federico Mollicone

Un appello a Federico Mollicone

Qualche tempo fa, in verità un po’ più di un anno, rivolgemmo un appello al Presidente della Commissione Cultura dell’Assemblea Capitolina, Federico Mollicone, influente onorevole di provenienza Esquilina. Ci rivolgemmo a lui per lo scempio della sosta sul marciapiede attorno alla Gay Street romana, che è la benvenuta se e solo se i suoi frequentatori [...]

Share

L’assassino dell’Anagnina deve farsi 30 anni. Punto e basta

Ma in quale paese del mondo un viceministro della Repubblica, al secolo Francesco Giro, si prodiga per spiegare che ad un ragazzo al quale, dopo innumerevoli precedenti, finalmente riesce l’impresa di fare secca un’altra persona con un cazzotto, non si può dare l’unica alternativa del carcere? Che bisogna sforzarsi per proporre altro? Che bisogna capire… [...]

Share
Uno spicchio di Lunigiana a Santa Maria Maggiore

Uno spicchio di Lunigiana a Santa Maria Maggiore

Questi prodotti, finalmente, dovrebbero essere al riparo dalla mania cinese di contraffare tutto. Per lo meno per un po’. Per lo meno fin quando, speriamo mai e poi mai, gli orientali non metteranno nel loro mirino anche le piccole e piccolissime eccellenze del made in italy enogastronomico. E’ sull’onda di questo ragionamento che il negozio [...]

Share

E sabato tutti a Piazza Mazzini

Scandalizzati per l’articolo di Degrado Esquilino di stamattina? Comprensibile. Ma ora c’è quello che fa per voi, una sana manifestazione per urlare tutto il nostro sdegno a chi si sta mangiando, masticando, digerendo e cacando la città. Un momento per fermare i cittadini, per strada, e invitarli a guardare cosa sta succedendo visto che con [...]

Share
Il contrappasso dei cartelloni

Il contrappasso dei cartelloni

Come certi amministratori di questa città di cui non facciamo il nome perché i lettori lo sanno alla perfezione stanno alimentando il cancro dei cartelloni pubblicitari di cui ognuno dei 150mila impianti abusivi condonati dal Comune è una metastasi, così auguriamo a queste stesse persone di perire come sta perendo Roma sotto 150mila metastasi di un rarissimo e incurabilissimo tumore.

Share

Mediocre!

Avere un sindaco che si fa dare del “mediocre” da uno come Fabrizio Cicchitto non ha perzzo. Per tutto il resto c’è MasterCard. Vergognamoci tutti insieme leggendo qui. E soprattutto essendo costretti a dargli ragione, a Cicchitto.

Share

Cogliere le olive a Colle Oppio. Non ci credete?

Eppure è proprio così. Certo, le piante non sono moltissime, soltanto tre, ma alle 10 appuntamento per tutti se non altro per dimostrare che la terra, anche quella nel cuore della città, è importante e va preservata perché dà frutti preziosi. Se ne occupa l’associazione “Primavera Romana” (primaveraromana@gmail.com, 3286214798, http://primaveraromana.wordpress.com) che ci ha la fissa [...]

Share

La capanna da pattinaggio

Non c’è niente da fare. Non se ne esce vivi. E’ più forte di loro. Di coloro che scrivono Roma e leggono Rom e che, quindi, hanno un atteggiamento zingaro a prescindere. Prendete il nuovissimo “palazzo del ghiaccio” di Roma, a Piazza Mancini. Dove andare a pattinare in una pista di dimensioni olimpioniche. La pista [...]

Share
Se il cattivo esempio viene proprio da loro

Se il cattivo esempio viene proprio da loro

Ma che razza di città è quella città dove l’ultimo e unico appiglio rimasto ai cittadini per bene sono dei blog civici? Non funziona la politica? Bhe, è normale, capita anche all’estero, ma almeno i punti saldi dovrebbero rimanere tali. Almeno i Carabinieri, almeno la Polizia, le forze dell’ordine. E invece no, lo stupro, lo [...]

Share

Autunno sottacqua

Se tanto ci dà tanto, ovvero se i 10-minuti-10 di pioggia che sono caduti ieri sera sono un metro sufficiente di paragone, attendiamoci un autunno che ci farà pagar cara (anche in termini di vite umane) la nota sciatteria dell’amministrazione comunale. Al di là delle puttanate sull’elefante che stappa le fogne, le caditoie della città [...]

Share