Subscribe via RSS Feed

La minoranza della gente per bene

78 controlli e 55 multe. Riflettiamo su questo dato. Si riferisce a ieri e fotografa i controlli effettuati dalla Polizia Municipale alle auto in ingresso della ZTL (anche al famoso varco di Via Santa Maria Maggiore, che nonostante i lavori di restyling non riesce ancora a contenere le violazioni di chi entra contromano mettendo a repentaglio la vita di chi regolarmente esce dalla zona a traffico limitato). La polizia in una mattina di mezza estate si è appostata, a fermato a campione settantotto auto e su cinquantacinque ha trovato qualcosa che non andava ed ha dovuto stilare un verbale.
Ci rendiamo conto della percentuale? Ci sorprendiamo che le strade siano così ridotte se ben oltre la metà di chi le utilizza non è in regola, non ha l’assicurazione, non ha la revisione, non ha il permesso per passare e sta al limite tra legalità e illegalità? Questa è la situazione di Roma: guardate tre macchine allineate al rosso al semaforo e sapete che due di loro, statisticamente, sono fuorilegge.

Share

si parla di: ,

categoria: la nota

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (7)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Anonymous says:

    Avete visto poi che invasione di targhe straniere?
    Sapete perche?
    Pagano 50 euro all’anno con la loro assicurazione (non oso pensare quanto poco liquiderebbe in caso di sinsitro) ed è enormemente piu’ difficile multarli.
    Voglio anche io la macchina con targa Rumena!!!!

  2. Alessandro says:

    No no, in caso di sinistro vige il diritto italiano per fortuna. Sono cazzi per l’assicurazione Polacca o Rumena che hanno emesso il foglio verde (necessario per circolare nei paesi dell’Unione Europea + Svizzera con la propria vettura)

  3. mario says:

    non perdono punti però e le multe?

  4. Anonymous says:

    Se ti tampona il montenegrino e poi scappa, fai prima ha descrivere la macchina perchè con la targa la municipale non ci fa molto!

  5. Alessandro says:

    Dovrebbero perdere anche i punti (valido solo in Italia). Le multe, tuttavia, sono più difficili da recapitare…

  6. Andrea C. says:

    A proposito di Polizia Municipale…

    Vi do una buona notizia: la polizia municipale risponde alle e-mail !!!

    Gli ho scritto chiedendogli se fosse possibile avere sui mezzi pubblici romani un controllo da parte loro e mi hanno risposto scrivendomi che c’e’ un progetto in tal senso e che prossimente li vedremo a bordo degli autobus per stanare evasori e maleducati vari, speriamo bene…

    Andrea Rossi

  7. Anonymous says:

    Adesso su autobus e tram c’è bisogno del vigile urbano, il controllore invece non esite.
    Ma un paese normale no, eh?

Inserisci un commento



(facoltativo)