Subscribe via RSS Feed

Archivio di July, 2010

Disastro Casilina

Disastro Casilina

Ciao Degrado Esquilino, provo a mandarti una foto panoramica fatta ora… spero sia comprensibile… provo a spiegartela. Questa è Via Casilina. Tutte le auto ed i furgoni che vedi (tranne quelle sulla tangenziale in alto a sinistra) sono in sosta… ferme! (alcune da giorni…). C’è divieto di sosta ovunque su quel tratto, ovviamente. Il furgone [...]

Share

Ecco perché Marchi è sempre più “sciagura”

Il soprannome che abbiamo inventato per il deleterio assessore alla mobilità viene riconfermato anche dalla stampa locale. E non certo la stampa di sinistra. Leggendo questo articolo sul Giornale di oggi capirete cosa intendiamo. Prima di cliccare qui fate un bel respirone però…

Share
Il marcio su Roma 2. La vendetta

Il marcio su Roma 2. La vendetta

(a cura di elisabetta g.) Non si può certo dire che il Sindaco Alemanno non badi all’apparenza: aveva promesso di tornare dopo un mese all’Esquilino e l’ha fatto, dopo i fatidico incontro dell’Hotel Napoleon in cui disse che il problema del nostro Rione era… la sicurezza.Stavolta poi, nessuno è rimasto a casa a guardare. La [...]

Share

Cartellopoli romana. Come risolvere il Grande Scempio? Cartellopoli.com propone la soluzione

Sul blog Cartellopoli è stata proposta una soluzione tutta da leggere per la tragedia dei cartelloni pubblicitari che infestano tutta la città di Roma. A tutti va l’invito a leggerlo ed a commentarlo. Non ci dimentichiamo che nei due anni e mezzo di tragedie che questa amministrazione ha inflitto alla città, la svendita del nostro [...]

Share
Esquilino Re. Chi vuole la bicicletta?

Esquilino Re. Chi vuole la bicicletta?

E chi la vuole, come proverbio dice, deve pedalare. Laddove pedalare simoboleggia e metaforizza il proporre una attività commerciale di qualità. Questo è l’intento di Degrado Esquilino quando segnala, di volta in volta, le opportunità immobiliari più eclatanti che si presentano nel Rione. Che siano residenziali (nella speranza che vengano acquistate da persone per bene, [...]

Share

Bossi cerca di insultare Alemanno e invece gli fa un piacere

Fermo restando che Alemanno, essendo stato ieri insultato dal capo della Lega Nord, ci ha fatto diventare simpatico per un attimo anche Umberto Bossi, desideriamo precisare quanto segue: quando Bossi dice che Alemanno si sta buttando su ideologia e politica nazionale solo perché a Roma non è riuscito a combinare nulla, dice una cosa falsa. [...]

Share
Ma come è ridotto Viale Manzoni?

Ma come è ridotto Viale Manzoni?

Praticamente mezzo chilometro lineare di affissioni più o meno abusive. Fate una passeggiata su Viale Manzoni e guardate come è ridotto. La quantità di carta che ospita, i chili di colla: non è possibile camminare se non circondati di abusi, non esiste più un muro che non sia ricoperto di un millefoglie di carte inutili, [...]

Share

Le metropolitane alla romana

Avete letto? A Roma abbiamo inventato un nuovo tipo di metropolitana, che passa, che viene costruito, che stacca assegni di fantastiliardi ai calta – gironi – infernali che lo realizza, ma che non ferma. Che non ha stazione. La scusa sono i ritrovamenti archeologici, la verità è che si punta a risparmiare quei soldi che [...]

Share

I graffiti sui monumenti? Lasciateceli

L’Ama e l’autorità di polizia penitenziaria hanno firmato un protocollo d’intesa per permettere ai detenuti delle carceri capitoline di uscire per ripulire i monumenti dai graffiti. L’ennesimo esempio di una amministrazione incapace di centrare il problema. Problema che è enorme (Roma è la città più scarabocchiata del mondo), ma che non si concentra di certo [...]

Share
Oppio Maquillage

Oppio Maquillage

Piccolo maquillage nei giardini di Colle Oppio. Chi tra i nostri lettori fosse andato a cercare conforto e freschezza attorno al mitologico chiosco di Nunzia (Un Chinotto Neri per favore!) avrà notato un piccolo cantiere che sta badando a riassettare le aiuole ed a mettere in moto l’impianto di irrigazione. I consiglieri (comunale e municipale) [...]

Share

Outlet Pietralata

Oltre ai danni evidenti (cartelloni, traffico, sporcizia, prepotenza diffusa), la giunta Alemanno sta facendo dei danni che ci ritroveremo per anni, forse per decenni. Sta istillando nella città una mentalità caciottara e zingara che Roma faticosissimamente stava cercando di scrollarsi di dosso a partire dai primi anni Novanta. L’ultima polpetta avvelenata è un bando per [...]

Share
L’Atac e il federalismo stradale

L’Atac e il federalismo stradale

Altro che federalismo fiscale, a Roma siamo assai più avanti: siamo al federalismo stradale! Ogni pezzo di strada è ‘arredato’ a proprio modo a seconda di quale ente lo governa. Ovviamente molti tra i nostri lettori, guardando le foto di questo articolo grideranno al fotomontaggio. No, cari amici: è tutto vero. D’altronde siamo a Roma. [...]

Share

Pari e patta

Siete liberi di non crederci, ma pare che alla Regione, dopo aver raggiunto il record italiano sia di commissioni e di spese e sia di tagli ai servizi, abbiano fatto Roberto Carlino (quella faccia da cazzo che non vende sogni ma solide realtà e che ha imbrattato tutta Roma essendo poi eletto solo grazie all’eliminazione [...]

Share

Può un sindaco completamente fuori-ruolo durare 5 anni?

L’altro giorno il Sindaco Gianni Alemanno era a San Lorenzo a commemorare i caduti. Alcune persone manifestavano con dei cartelli dando del “palazzinaro” a destra ed a manca, sindaco compreso. Interpellato, il primo cittadino per mancanza di prove, ha dichiarato di non saperne niente (ne il suo staff composto di dozzine di geni -visti gli [...]

Share
Come sistemare Via Sommeiller

Come sistemare Via Sommeiller

C’è un po’ di maretta nel processo di riqualificazione di Via Germano Sommeiller. Il cantiere è stato compiuto a regola d’arte e con dovizia e velocità (mancano in realtà ancora le orecchie sull’altro lato di Via Santa Croce in Gerusalemme e l’isola salva-strisce pedonali in mezzo alla stessa via), ma alla resa dei conti si [...]

Share

Se una capitale europea non riesce manco ad accendere l’aria condizionata

V’è una differenza sostanziale tra lo scandalo dei vagoni della metro con 50 gradi centigradi di temperatura di quest’anno e la stessa identica situazione dello scorso anno. Quale? Bhe, lo scorso anno i politici -facendo l’ennesima figura di merda- si affrettarono nel dichiarare che sarebbe stata l’ultima estate torrida per gli utenti della Metro B, [...]

Share
La cultura del degrado

La cultura del degrado

Cercano di indossare una maschera presentabile parlando di cultura e organizzando incontri aperti alla città, ma sotto sotto sono e rimangono sempre i paladini dell’illegalità, del degrado, della sporcizia e della mancanza di rispetto. Innanzitutto, diciamolo, non si capisce a che titolo siano competenti a parlare di “spazi culturali all’Esquilino” gli occupanti di Via Carlo [...]

Share

Solo negli ultimi due giorni

Tamponamento tra moto e camion sul Raccordo, muore il motociclista. L’altra notte a Lungotevere dei Cenci un’auto falcia un gruppo di pedoni, due gravissimi. Monti Tiburtini, pedone traversa sulle strisce e viene travolto da un autocarro: morto. Galleria Giovanni XXIII, donna salta con lo scooter su un tombino divelto: gravissima. Questo tra il 13 ed [...]

Share

I successi di Pro Pup Roma, il blog che lotta a favore dei parcheggi interrati

Guardate cosa scrive oggi Pro Pup Roma. Il blog, dopo pochissimi mesi di vita, è stato “convocato” a palazzo da Sergio Marchi, l’assessore della mobilità del Comune che finalmente poteva avere un interlocutore sul tema della sosta che non fosse il comitato di cittadini che “non riqualificate la mia piazza che poi nun posso più [...]

Share
Villa Altieri Museum

Villa Altieri Museum

Lavori di maquillage in corso a Villa Altieri. Ma cosa sta succedendo alla fascionosa dimora secentesca che, un tempo, era l’unica costruzione nell’enorme distesa di giardini e vigneti chiamata Esquilino? Cosa accade in quella elegante architettura? Quale la destinazione d’uso dopo i lavori? Iniziamo con il dire che Villa Altieri venne realizzata a metà del [...]

Share

La Cricca del Campidoglio. A quando l’inchiesta? La storia delle strisce pedonali che durano venti minuti

Ne parla oggi Traffico Matto riprendendo Corriere.it e ne parlerà ben presto Roma fa Schifo. Ma ne dovrebbero parlare tutti, quotidiani in primis. Di cosa? Ma come di cosa, dell’ennesimo psicodramma che sta attraversando la città. L’ennesima mostruosità servita dall’amministrazione come niente fosse. Le strisce pedonali, storico punto debole della comunque quartomondista segnaletica capitolina, stanno [...]

Share

Ma avete letto degli scontrini dei tassinari?

Ma avete letto che raccapriccio? Consigli comunali che si svolgono con i ras della criminalità tassinara che si aggirano tra gli scranni dei rappresentanti del popolo; urla; politici opportunisti che si ingraziano gli autisti; il sindaco che si affretta a dire che no, che non si tratta di ricevuta fiscale, che nessuno toglierà ai tassinari [...]

Share
Comprare casa all’Esquilino? Sì, ma…

Comprare casa all’Esquilino? Sì, ma…

Buongiorno, non so bene a chi indirizzare la mia e-mail e forse non potrete essermi di aiuto, ma sto per avviare una trattativa per l’acquisto di un appartamento all’Esquilino e l’agente immobiliare incaricato mi ha detto tante cose che sto cercando di verificare. Insomma, l’appartamento è situato nel palazzo costruito affianco al Teatro Iovinelli, ma, [...]

Share
Clamoroso a Via Gioberti

Clamoroso a Via Gioberti

Proseguiamo anche oggi a parlare di dimensioni delle carreggiate. Dato fondamentale, come vedremo anche grazie ad un filmato, per dare ordine alla città che ha il traffico più caotico d’Europa. Tutti i cittadini di Roma, non solo quelli che vivono all’Esquilino, conoscono -magari non di nome- Via Gioberti. Si tratta di quella strada famigerata che [...]

Share