Subscribe via RSS Feed

Archivio di May, 2010

Più la stampa si accorge di noi, meglio sta la città

Con grande soddisfazione salutiamo l’approdo di Pro Pup Roma (l’ultimo dei nostri blog) in un ampio articolo del Corriere della Sera -cronaca di Roma- di oggi. Anche il nostro blog che segue le costruzione dei nuovi parcheggi interrati e che punta tutto sulla eliminazione della sosta (sovente selvaggia) in superficie a favore della sosta in [...]

Share
La violenza non si cura, si previene

La violenza non si cura, si previene

Siamo ad una ventina di aggressioni contro omosessuali nell’ultimo anno e mezzo. L’ultima, terribile, virulenta, cruenta, proprio nel notro territorio, tra Esquilino e Monti. Un colpo. A Via Cavour. Non sappiamo se, di media, sono tante e sono poche. Sappiamo però che la città, anche in questo, sta cambiando in peggio. Per carità, riteniamo patetico [...]

Share

Ma stanno facendo impazzire solo me o siamo in tanti?

Bancarelle raddopiate, camion bar triplicati, cartelloni quadruplicati, traffico e doppie file moltiplicate, sporcizia sempre uguale e violenza e prepotenza dappertutto. Ma questi incapaci e dannosi amministratori stanno mandando ai pazzi solo me o ho anche la vostra solidarietà?

Share

La par condicio dei musei

Sono giorni di follia per il mondo dell’arte capitolino e non solo. L’apertura contemporanea dei due musei e la fiera d’arte al Mattatoio sta mettendo a dura forza la resistenza degli addetti ai lavori e degli appassionati. Ed è tutto un chidersi: “è meglio il Macro o è meglio il Maxxi?”. Noi intanto chiediamo all’amministrazione [...]

Share
Strada oasi un anno dopo

Strada oasi un anno dopo

Come passa il tempo eh? Un intero anno dall’inizio dei lavori a Via Principe Amedeo e il cantiere a fatica ha realizzato il 50% delle opere. Il tempo lo si vede anche nell’usura: mentre i lavori avanzano da una parte, da quell’altra -completata mesi e mesi fa- già si fa strada il degrado, l’abbandono, il [...]

Share

Gra non è il diminutivo di Gratis

Se andate a lavoro in autobus, dovete pagare l’abbonamento; se andate in tram, pure; se andate in metro, idem e lo stesso se andate in treno. Se abitate in zone lontane e disagiate e dovete pigliare magari ogni finesettimana l’aereo o il traghetto, dovete pagare. Sempre pagare. Anche se significa pagare per lavorare, sempre pagare [...]

Share
Esquilino RE. La palazzina in Via Santa Croce

Esquilino RE. La palazzina in Via Santa Croce

A dire la verità c’inorgoglisce molto che a pochi metri da qui già vi sia l’ambasciata del Lussemburgo. Un paese piccolo, per carità, ma pur sempre il più ricco d’Europa quanto a reddito per capita. Curioso che abbia deciso di piazzare la sua rappresentanza diplomatica non al Pinciano o ai Parioli, ma nella strada più incasinata e [...]

Share

Stasera, passeggiata antidegrado

Post di servizio quest’oggi per le nostre ‘note’. Si svolgerà stasera una ennesima edizione delle Passeggiate Antidegrado, brand ormai affermatissimo in città copyright dei ragazzi di Riprendiamoci Roma. Appuntamento stasera dunque, per staccare manifestini abusivi, locandine dai pali, per pulire graffiti e togliere adesivi e volantini dai tergicristalli. Dove? Il quartiere prescelto dopo la classica [...]

Share
Via Paolina s’imbelletta

Via Paolina s’imbelletta

Ne avevamo parlato con il capogruppo PDL in Municipio Stefano Tozzi qualche tempo fa. Ora dalle parole si passa per fortuna ai fatti. E’ partito e va avanti discretamente il cantiere in Via Paolina. Dopo anni di umiliazione dovuta ad un cantiere secretato e infinito, la bella stradina sta beneficiando di un discreto intervento di [...]

Share

Cosa succede al Primo Municipio?

La giunta del Primo Municipio non c’è più. Un litigio da quattro soldi (ma tu guarda se gli enti di prossimità si devono occupare di ste minchiate) riguardante la presenza o meno di un Crocifisso nell’aula del consiglio, ha scatenato i regolamenti dei conti in una coalizione che stava in piedi con lo sputo a [...]

Share
Non ci Ama e non ci ha mai amato

Non ci Ama e non ci ha mai amato

L’Ama è sempre più imperdonabile. La sporcizia che attanaglia la città non è diminuità di un millimetro, in compenso continuano ad aumentare tutte le metastasi che rendono moribondo il sistema romano della raccolta rifiuti, naturalmente il tutto corredato da tariffe tra le più alte d’Italia. Oltre alle assurdità che tutti conosciamo (l’Ama non pulisce i [...]

Share

Roma Art Week: cartelloni e sosta selvaggia

Inizia una settimana memorabile per l’arte contemporanea a Roma. La città si propone, per una volta nella sua storia, come capitale europea e mondiale dei linguaggi artistici di oggi offrendo al pubblico internazionale una fiera d’arte (all’ex Matattoio di Testaccio), una serie di nuovi spazi disegnati da grandi architetti (il Macro, il Maxxi, ma anche [...]

Share
Ma chi ha ridotto così la Stazione?

Ma chi ha ridotto così la Stazione?

Ma vi siete soffermati un attimo a vedere come è ridotta la Stazione Termini? Dopo i fasti e i restauri del 1999\2000 il lassismo romano e la specialità della casa di considerare i controlli come soprusi fascisti, hanno portato lo scalo ferroviario ad essere sempre più degradato. E soprattutto sempre più nelle mani di bande, [...]

Share

Impareremo a convivere con il sangue

Come Campania, Calabria e Sicilia, il Lazio si sta rapidissimamente trasformando nella quarta regione di criminalità in Italia. Il territorio, le attività economiche, anche il potere politico talvolta sono in mano alle cosche, alle ‘ndrine. La presenza della criminalità organizzata è evidente a Roma soprattutto nel commercio e nelle attività produttive e presto lo sarà [...]

Share

E la sinistra si astenne sul massacro del Piano Bus

C’è la beffa, oltre al danno, per quanto riguarda il nuovo Piano Bus del Comune. L’osceno provvedimento che raddoppia le aree di sosta e che trasformerà la città in un groviglio di lamiere prigioniere dei torpedoni turistici in cambio praticamente di nulla, è passato sotto il sostanziale silenzio dell’opposizione. Abbiamo saputo, infatti, che all’atto della [...]

Share
Riusciremo a rendere Carlo Felice?

Riusciremo a rendere Carlo Felice?

Concludiamo la settimana parlando, anche oggi, dell’area sud del Rione Esquilino e in particolare di Viale Carlo Felice, direttrice alberata semplicemente meravigliosa che potrebbe essere più bella dei Campi Elisi, ma che non è nulla di più di una patetica e infrequentabile e inpasseggiabile e inguardabile superstrada che collega le due importanti aree basilicali di [...]

Share

Foto-red. Ma la politica non passa manco col verde

Togliatti, Colombo, Tuscolana, Prenestina, Gregorio VII, Leone XIII, Marconi. Eccole le arterie dove da lunedì verranno accesi i foto-red. Niente di risolutivo, ma comunque una cosetta in più in nome della sicurezza stradale. Chi passerà col rosso sotto 10 impianti semaforici verrà multato automaticamente. Un traguardo che ci aiuta a ricordare come, nei 15 anni [...]

Share
Marciapiedi commissariati

Marciapiedi commissariati

E’ una piccola grande vittoria dei comitati di zona che seguono le vicende dell’Esquilino del Sud. Grazie ad un dialogo continuato con gli uffici del Municipio, i Vigili Urbani e le Unità Operative Tecniche si è ottenuto un primo risultato: stante la situazione di dissesto economico del Comune che non ha un solo quattrino per [...]

Share

l Giochi non sono un gioco

Qualcuno spieghi a questi malati di mente che -visto il livello di marciume fisico e morale di questa città- organizzare i Giochi a Roma nel 2020 equivale ad avere la stessa presunzione e follia di quello che voleva candidare Il Cairo per le Olimpiadi Invernali. Una pazzia che fa del male a tutti: alla città [...]

Share
Roof garden anarchia

Roof garden anarchia

Ma che sta succedendo dalle nostre parti? Non sarà mica che la deregulation totale, l’anarchia alamanna che ha distrutto quel che restava della città con cartelloni, sosta selvaggia, camion-bar e torpedoni selvaggi, sta entrando nelle vene di ogni singolo cittadino, di ogni singola istituzione? Parrebbe così a guardare i tetti di Roma. Non solo per [...]

Share

Le multe a strascico…

Sappiatelo, a tre ore di treno da qui (o a una d’aereo, a piacere), non esiste che a fare le multe si perdono voti, non esiste che la casta dei padroncini dei furgoni ti fa vincere o perdere le elezioni, non esiste che i commercianti ti obbligano a trasformare in intoccabili i clienti in doppia [...]

Share
Ripuliteli subito

Ripuliteli subito

E’ un po’ che non ne parliamo, ma l’argomento è sempre nei nostri cuori. Di diritto nel novero di quelle tante anomalie che… “solo-a-roma”, la piaga dei graffiti non accenna a diminuire da sola. E il Comune, al di là delle chiacchiere, non accenna a capire come sia criminogena questa deriva; non accenna a convincersi [...]

Share

Svoltate a sinistra

No, no, per carità! Non stiamo parlando di politica. Solo di mare, spiaggia, sole e bagni. Bagni che, dopo aver visto quello che abbiamo visto ieri a Report, consigliamo tutti i lettori di andare a farseli ai cancelli di Castel Fusano evitando le camorre indecorose di Ostia Lido e del suo Lungomuro. Quando arrivate al [...]

Share
Autoscontri di inciviltà a Piazza Vittorio

Autoscontri di inciviltà a Piazza Vittorio

Parafrasiamo un film sulla bocca di tutti per commentare queste foto che ci sono state inviate da un lettore che, giustamente, ci domanda: perché in quasi tutta Roma gli alberi vengono coperti con apposite gabbie, mentre all’Esquilino la situazione è questa. Le foto che vedete sono stata scattate in Via Carlo Alberto e sono davvero [...]

Share