Subscribe via RSS Feed

Archivio di October, 2009

La nota del 31/10/2009

la nota del sabato\\\ In settimana è andata in onda all’Eur la farsa del Piano Strategico per la mobilità sostenibile. Il comune ha presentato la sua lista di desiderata per risolvere il problema traffico a Roma. Una serie di progetti o irrealizzabili o realizzabili tra lustri e lustri a fronte di un massacro della mobilità [...]

Share

La nota del 30/10/2009

la nota\\\ L’assessore al turismo, nonché vicesindaco, Cutrufo si gasa perché alcune indagini commissionate a Mannheimer farebbero emergere che il parco a tema “Rainbow Magic Land”, a Valmontone, potrebbe portare qualcosa come 700mila turisti in più all’anno. Nessuno ha spiegato che Roma è già di per se un parco a tema e che non ha [...]

Share
Termini-Monteverde in tram? Si può fare anche senza l’otto…

Termini-Monteverde in tram? Si può fare anche senza l’otto…

Una settimana a parlare di tram siamo stati, evvabbeh. Parliamoci chiaro, l’8 fino a Termini non ce lo porteranno mai. Se ci fosse stata volontà politica lo avremo già capito. In realtà volontà politica di fare tramvie, la Giunta non risulta averne, altrimenti non sarebbe passato un anno e mezzo senza neppure vedere non diciamo [...]

Share

La nota del 29/10/2009

la nota\\\ Siamo arrivati alla chiusura per incendio financo della Roma-Fiumicino, di fatto una delle autostrade più importanti del paese. Incendio de che? Ma che domande, incendio di sfasciacarrozze. Ora non meniamola con il fatto che -come per molte altre cose di cui spesso parliamo qui-, anche se per i romani sembrerà strano, gli sfasciacarrozze [...]

Share
Quadrilatero Termini. Ecco i lavori attorno al tram

Quadrilatero Termini. Ecco i lavori attorno al tram

Ed eccoci, come promesso due giorni fa, nella zona della Stazione Termini, a dare un’occhiata su come stanno andando i lavori di risistemazione urbana che seguono passo passo lo spostamento delle sedi tranviarie e la nascita del nuovo capolinea-tram di Via Giolitti\Piazza dei Cinquecento. Dopo avervi deliziato, con le foto iniziali, con qualche deliziosa immagine [...]

Share

La nota del 28/10/2009

la nota\\\ Ce lo stiamo chiedendo e sempre di più ce lo chiederemo su questo e su altri blog che immeritatamente cerchiamo di animare (www.romafaschifo.com, ad esempio). La domanda è la seguente: chi sta vendendosi la città? Parliamo, ancora una volta, di cartelloni, affissioni e manifesti. No, non di quelli abusivi, ma di quelli -ancora [...]

Share
Gioia, giubilo e… gaiezza! Le fioriere sono arrivate. Sì però…

Gioia, giubilo e… gaiezza! Le fioriere sono arrivate. Sì però…

Crediamo proprio che ce la perdonerete: i promessi aggiornamenti (freschissimi) sui lavori tranviari attorno a Termini arriveranno domani. Slittati di un giorno per cause, ehmm, di forza maggiore. Ehssì, avete già capito: sono arrivate le fioriere. Messo definitivamente in sicurezza il marciapiede attorno al Ludus Magnus oscenamente passato ogni giorno al tritacarne dai frequentatori della gay street [...]

Share

La nota del 27/10/2009

la nota\\\ E’ stato presentato ieri il rapporto Legambiente\Ambiente Italia sugli ecosistemi urbani (da scaricare qui). Trento, Bolzano, Siena, Verbania, Belluno, Parma -come al solito- si spartiscono i primi posti. E fin qui non c’è sorpresa. La sorpresa sta nel costatare che, probabilmente unico caso in Europa, la capitale del paese ha un ecosistema urbano che sta [...]

Share
Forse non tutti sanno che i lavori tranviari intorno a Termini sono lungi dall’essere finiti

Forse non tutti sanno che i lavori tranviari intorno a Termini sono lungi dall’essere finiti

Torniamo a parlare dei nuovi percorsi tranviari in zona Termini. I lavori infatti (che per la loro pessima fattura hanno addirittura richiamato l’attenzione di Striscia La Notizia qualche settimana fa) pur essendo stati pomposamente inaugurati tempo fa, sono lungi dall’essere finiti. Certo, è già attivo il capolinea di fronte alla Stazione Termini (già tutto graffittato [...]

Share

La nota del 26/10/2009

la nota\\\ Tra le vergogne assolute e insanabili di questa città che ci piace affrontare di frequente c’è il commercio ambulante. Una roba ignobile che trasforma intere vie e quartieri in percorsi a ostacoli degni del peggior bazar di Costantinopoli. Ma cerchiamo, schematicamente, di elencare quali e quanti danni crea al territorio ed alla città [...]

Share
Facciamo due conti su Largo Visconti

Facciamo due conti su Largo Visconti

Ve la ricordate la bizzarra storia dei lavori a Largo Visconti Venosta (laddove si biforcano Via Lanza e Via Cavour)? Bhe, se non vi ricordate ecco il link. Insomma sta di fatto che, se di vuole, le strisce pedonali che rifinivano dirette dirette in un arrangiato parking per motorini sono state spostate una decina di [...]

Share

La nota del 25/10/2009

la nota della domenica\\\ Dopo alcuni giorni di Parigi il tenutario del qui presente blog torna a Roma. Qualche riflessione schematica a caldo su i problemi stringenti della nostra e di tutte le città in una scala da uno a cinque. SPORCIZIA – roma 4 \ parigi 3INQUINAMENTO – roma 3 \ parigi 2RACKET PUBBLICITARIO [...]

Share

La nota del 24/10/2009

la nota del sabato\\\ Con la nota del sabato Degrado Esquilino vi dice perché le cose in questa città, sebbene alle volte sembrino sul punto di migliorare, non cambieranno mai. Torniamo ai tre episodi che “avrebbero potuto essere ma che non saranno” degli ultimi giorni: gli ipotetici provvedimenti del comune contro le manifestazione selvagge, i [...]

Share

La nota del 23/10/2009

la nota\\\ Avete visto quanto è durato il buongoverno di Alefascio? Una giornata, più o meno. Per fortuna la città ci era sembrata avviata a risolvere i problemi veri: le manifestazioni, il bivacco… Ma il nostro Ultimo Cittadino ha preso schiaffoni sulla prima questione e ha smentito, sulla seconda, un suo assessore colpevole soltanto di [...]

Share
Oceano di pubblicità abusive. In attesa che…

Oceano di pubblicità abusive. In attesa che…

In attesa che scoppi lo scandalo, naturalmente. Perché prima o poi deve scoppiare. Prima o poi i banditi, anche in questo straziato paese, in galera di vanno. E dunque prima o poi, a Roma, anche magari grazie all’attività civica dei blog, vera novità del panorama, la magistratura deciderà di indagare sul abnorme bubbone della mafia [...]

Share

La nota del 22/10/2009

la nota\\\ Ne hanno parlato tutti i giornali, di quello che su questo blog si afferma si dimostra con mille filmati da almeno due anni: ovvero che la ZTL non esiste, che è lì solo per fare scena, che è violata ogni minuto da centinaia di prepotenti. Il fatto che una prepotente, una delle decine [...]

Share
Ancora su Via Emanuele Filiberto. Una delle strade più martoriate di Roma

Ancora su Via Emanuele Filiberto. Una delle strade più martoriate di Roma

Eccoci qua, come promesso a proseguire la passeggiata per Via Emanuele Filiberto. Dopo la riapertura dei cantieri nella parte alta, battiamo la lingua dove il dente duole ovvero nella parte bassa dello stradone che collega Piazza Vittorio a Piazza di Porta San Giovanni.Come i nostri lettori, loro malgrado, ben sanno, i cantieri ancora attivi sono [...]

Share

La nota del 21/10/2009

la nota\\\ Nell’ambito -oggi- dell’inaugurazione dei Giardini di Piazza Ragusa (una bella notizia per il nostro quadrante) l’Assessore De Lillo ha pronunziato una parolina magica: panchine-anti-bivacco. Insomma, come vedete, pian pianino, sta passando il concetto che l’ordine non si ristabilisce con la repressione e con i controlli (occorrerebbe un gendarme per ogni cittadino, anzi due [...]

Share
Ha riaperto Via Emanuele Filiberto

Ha riaperto Via Emanuele Filiberto

Lo dice la segnaletica orizzontale. Via Emanuele Filiberto ha riaperto. Da Piazza Vittorio per andare verso San Giovanni, verso fuoriroma, verso l’Eur, non è più necessario intasare Via Conte Verde. Con i soliti mesi di ritardo il cantiere AMLA (che significa? Ammodernamento Linea A) ha chiuso, ha inaugurato i suoi nuovi pozzi d’aerazione previsti dopo [...]

Share

La nota del 20/10/2009

la nota\\\ E dopo due mesi ricicciò, l’ordinanza anti-writer. Non sarà, forse, neppure un’ordinanza, dice il Sindaco: magari una “serie di norme”. Importante, tuttavia, per noi che eravamo certi fosse stata archiviata, che se ne riparli. Poiché a margine della sacrosanta firma sull’ordinanza anti-lavavetri (i troppi pietisti d’accatto che asfissiano paese e città dovrebbero indicarci [...]

Share
“Il cartello non lo tolgo. Di fatto è autorizzato”

“Il cartello non lo tolgo. Di fatto è autorizzato”

Ve lo ricordate il cartello pubblicitario abusivo apparso a Via Emanuele Filiberto al posto di un segnale di divieto di sosta? Bhe, permane ancora. Non capendo come mai, siamo andati impavidamente ad intervistare i titolari dell’esercizio commerciale pubblicizzato.Ci ha accolto nel negozietto di “Compro Oro” (non solo un cartello abusivo a distanza di 100mt, ma [...]

Share

La nota del 19/10/2009

la nota\\\ Quest’oggi un gruppo di consiglieri, politici locali e militanti della sinistra hanno manifestato in strada contro l’ordinanza che -se non calerà le braghe un’altra volta, come temiamo- il sindaco vorrebbe emettere per eliminare i lavavetri dai semafori. Che dire… Con una sinistra così, che tutela il degrado e se ne infischia dei cittadini [...]

Share
Il nuovo asfalto di Porta Maggiore? E’ durato quattro mesi… Però poi…

Il nuovo asfalto di Porta Maggiore? E’ durato quattro mesi… Però poi…

Infondo noi ci indignamo, ci inalberiamo, ci scandializiamo per fino. Ma è la solita storia. La solita triste tiritera che dura a Roma da trenta anni e che ha reso il fondo stradale di tutte le vie della città una vera e propria barzelletta. Quale è il meccanismo? Quale la cornice? Bhe, il primo punto è [...]

Share

La nota del 18/10/2009

la nota della domenica\\\ Non ci riuscirà, l’Ultimo Cittadino Alemanno, ad arginare la violenza prepotente dei cortei che giornalmente distruggono quel poco che è rimasto in piedi della città. Non ce la farà ad impedire il blocco quotidiano di qualsiasi attività cittadina in nome di manifestazioni per la stragrande maggioranza pretestuose, organizzate da protestatori di [...]

Share