Subscribe via RSS Feed

Archivio di August, 2009

La nota del 31/10/2009

la nota\\\ E’ il mio olfatto ad essersi fatto fin troppo raffinato oppure i 16 mesi di giunta Alemanno ci hanno regalato una città che puzza di piscio come neppure l’ultimo cesso pubblico di un Autogrill del Cairo? Vengono i conati di vomito ad ogni ogni angolo solo a me?

Share
Ritorno a Gay Street

Ritorno a Gay Street

Svastichella è uno di quei ignobili bulli di quartiere di cui la Capitale è (sempre più) zeppa. Aveva ingiuriato, offeso, aggredito, picchiato, devastato, vandalizzato un po’ di tutto. Aveva fatto dentro e fuori da Rebibbia e Regina Coeli non si sa neppure quante volte. Però, guarda il caso, è diventato famoso solo quando ha malmenato [...]

Share

La nota del 28/10/2009

la nota\\\ Già eravamo un po’ in angoscia per il ritorno dell’Ultimo Cittadino, nel venire a sapere poi delle sue performance in quel di Fiumicino ci sono cadute definitivamente le braccia. Ehggià perché è di profondissima volgarità l’improvviso attivismo di Gianni Alemanno nei confronti della società Aeroporti di Roma e di Alitalia Handling colpevoli di [...]

Share
Le ragioni del racket della pubblicità sono maggiori di Porta Maggiore

Le ragioni del racket della pubblicità sono maggiori di Porta Maggiore

La storia si può leggere dall’alto al basso come un fumetto. Storyboard del racket degli impianti pubblicitari. Una roba che se la vai a raccontare all’estero, letteralmente, non ti credono. Non credono che ci siano persone che di notte furtivamente installano impianti; non credono che vi possano essere clienti che poi comperano inserzioni su questi [...]

Share

La nota del 27/08/2009

la nota\\\ Si rischia di non vedere il vero problema quando si parla (arrabbiandosi) di parcheggiatori abusivi. Questi ignobili personaggi, infatti, esistono a Roma e non altrove non solo perché qui trovano una cittadinanza che subisce senza farsi tante domande ed un sistema giudiziario che non ha mai funzionato, esistono soprattutto perché Roma si avvia [...]

Share
Esquilino RE, ancora lusso: i loft nella tipografia di Via Urbana

Esquilino RE, ancora lusso: i loft nella tipografia di Via Urbana

Non si ferma la mappatura che Degrado Esquilino sta facendo di tutti i cantieri di recupero immobiliare (ehi, chi ha detto speculazione???) sul nostro territorio. Per ora è un grande spazio vuoto, la ex tipografia de Il Messaggero in Via Urbana. La location, per i più curiosi, è riconoscibile da delle grandi impalcature sull’esterno e [...]

Share

La nota del 26/08/2009

la nota\\\ La nota di oggi non può che parlare di Piazza Vidoni. Slargo senza ne arte ne parte che separa la sede del Ministero della Funzione Pubblica -dove imperversa Renatino Brunetta- da Sant’Andrea Della Valle. Centro di Roma che più centro non si può. Visibile a tutti -turisti compresi- da Corso Vittorio Emanuele. Ebbene [...]

Share
A Via Leopardi il naufragar c’è dolce…

A Via Leopardi il naufragar c’è dolce…

Non è che ci possiamo sempre avvelenare il fegato. E allora ogni tanto parliamo di qualcosa che va per il verso giusto. Non sappiamo davvero chi si sia preso la responsabilità di disegnare e realizzare una strada dove è possibile respirare, dove è bandita la stragrande maggioranza di degrado, dove vi sono spazi -udite, udite!- [...]

Share

La nota del 25/08/2009

la nota\\\ Evidentemente gli sproloqui che partono da questo e da altri blog antidegrado non si perdono sempre nel vento se è vero come è vero che qualcuno, ispirato direttamente dalla mano degli dei, ha squarciato -fuori all’Aeroporto di Fiumicino- gli pneumatici di ben 140 automobili abbandonate dai vacanzieri in sosta selvaggia. Proprietari di Jaguar, [...]

Share

Sosta selvaggia pure d’Agosto. Ulteriore riflessione

Macchine come spartitraffico, macchine come guard-rail, macchine come marciapiedi, macchine a cui è lasciato il compito di disegnare la strada: c’è la parte dove si passa (o ci si prova) e tutto il resto è delle macchine. Accade solo da noi. E accade pure se la zona è archeologica è monumentale, pure se è in [...]

Share

La nota del 24/08/2009

la nota\\\ Trambus, l’azienda che fa girare autobus e tram per tutta Roma, ha promosso un’intelligente indagine interna aziendale. Non utilizzando costosei consulenti, ma spedendo sui mezzi pubblici la sessantina di quadri e dirigenti della società. Tra le altre cose si è riscontrato che solo nell’1% dei casi è possibile incontrare a bordo un controllore. [...]

Share
Domanda: perché a Roma ci sono auto in divieto?

Domanda: perché a Roma ci sono auto in divieto?

Esiste ancora qualche ingenuo che di fronte al caos mortale (mortale!) della sosta a Roma alza le spalle e sibila “uhm, ma per forza sono tutte in divieto: i posteggi non bastano”. Già lo scorso anno abbiamo dimostrato -ad agosto, quando i nodi vengono al pettine- che non è affatto così. D’estate, in mancanza della [...]

Share

La nota del 20/08/2009

la nota\\ Il comandante del GIT dei Vigili Carlo Buttarelli lo dice chiaro e tondo, oggi sui giornali: “il vero problema non sono i parcheggiatori abusivi, ma i cittadini che non li denunciano e non ci danno modo di arrestarli poiché la legge non ci permette di muoverci d’ufficio”. Un vero appello accorato quello del [...]

Share
Ci avete rotto le parabole

Ci avete rotto le parabole

Vi ricordate, un anno fa, quando ci tocco brigare a destra e a manca per far togliere una incresciosa antenna parabolica dal campanile di Santa Maria Maggiore? L’articolo era questo e la cosa si risolse brevemente, già, peccato che a distanza di 14 mesi l’antenna -in questi giorni- sia tornata al suo posto. Visibile da [...]

Share

La nota del 19/08/2009

la nota// Con ordinanza commissariale datata 30 giugno 2009 il nostro Ultimo Cittadino ha eliminato dal Piano Emergenza Traffico il programma “pistoni mobili”, che sono l’unica maniera (utilizzata in tutto il mondo) per impedire la sistematica vuolazione delle isole pedonali. Il programma era finanziato, per mezzo milione, dal Ministero dell’Ambiente. Bene così…

Share
Radono a zero gli alberi il 18 agosto. E io non capisco la relazione…

Radono a zero gli alberi il 18 agosto. E io non capisco la relazione…

Sia chiaro: noi di botanica e affini ne capiamo come Rosi Bindi capisce di kamasutra, tuttavia qualche questione ce la vogliamo porre allorché anche nel nostro Rione -a Via Merulana, nella foto gli alberi a destra sono quelli dopo la cura- sono arrivate queste potature selvagge e urgentissime che spelacchiano i platani nei giorni più [...]

Share
L’arredo urbano degli altri

L’arredo urbano degli altri

Trasporto su ferro, strade pedonalizzate, paletti antisosta, pubblicità urbana che arreda invece di deturpare. E poi calma, verde, persone serene sedute sulle panchine e assenza di inquinamento. Nossignori, non siamo a Salisburgo a Monaco di Baviera o a Tolosa. Siamo in Bulgaria. E siamo nel bel mezzo della nostra terza tappa di un viaggio nell’arredo [...]

Share
Trent’anni per tornare normali

Trent’anni per tornare normali

Sono diversi mesi che compulsiamo questo testo. Che ci facciamo intellettualmente l’amore. Che ne traiamo insegnamento per la lucidità incontrovertibile. Ne abbiamo discettato, in qualche scambio di e-mail, anche con l’autore, il professor Giacomo Vaciago. Vi riportiamo il testo qui -a mo’ di riflessione agostana- per il malsano piacere che ci fa accorgerci che attorno [...]

Share
Piazza Vittorio Restaurant

Piazza Vittorio Restaurant

A differenza di quel che dice il nostro lettore David di cui abbiamo pubblicato una missiva qualche giorno fa, siamo arciconvinti che il bando per i nuovi punti di ristoro nei parchi possa segnare una piccola grande svolta nella gestione del verde capitolino (per meglio capire la nostra posizione si ri-legga il precedente post a [...]

Share
Aspettando le ronde

Aspettando le ronde

L’Ultimo Cittadino l’ha detto: ronde nei parchi e fuori le scuole già da settembre. E noi, per una volta, siamo d’accordo con lui. Non capendo come si possa essere contrari vista la situazione in cui versano le aree verdi della città. Di Piazza Dante abbiamo scritto qualche giorno fa grazie alla lettera di un cittadino, [...]

Share
La campagna elettorale continua

La campagna elettorale continua

C’è un convegno e si ‘incarta roma’; c’è un provvedimento del comune e si ‘incarta roma’; c’è un congresso, una festa di partito, una qualsiasi cosa da comunicare e si ‘incarta roma’. “Incarcare Roma”, è questa la locuzione che utilizzano le tante agenzie mafiose di attacchinaggio della Capitale, mafia della peggior risma, mafia che non [...]

Share
A Gay Street nella speranza che ci scappi il morto

A Gay Street nella speranza che ci scappi il morto

Ci si è abbassata di colpo la vista causa solleone o quelle che vediamo qui non sono propriamente le fioriere che erano state promesse? Avevamo azzerato le lancette, era il 15 luglio ed era stato dichiarato “tra 15 giorni ci saranno le fioriere antisosta selvaggia”. Ieri, un lunedì (ripeto: un lunedì !) la situazione era [...]

Share

David, un nuovo abitante del rione…

Per la serie “riceviamo e, con vergogna, pubblichiamo…” In Piazza Dante e dintorni, nonostante i pattugliamenti di polizia e carabinieri, poco è cambiato. Il luogo, pur essendo da qualche mese leggermente più vivibile, è ancora una latrina a cielo aperto. Non mi piace portare le mie nipotine nei giardini della piazza dove è possibile vedere [...]

Share