Subscribe via RSS Feed

Un’altra volta, un’altra onda








Le immagini che vedete qui sopra non meritano neppure commento perché sono commento esse stesse della situazione. Si riferiscono, come immaginerete, alla manifestazione abusiva dell’Onda degli studenti. Quel pacifico gruppo di intellettuali apartitici e apolitici che rievocano gli anni meravigliosi del Settantasette quando cultura e impegno sociale andavano a braccetto. Li rievocano come vedete. Mandando messaggi tutt’altro che in metafora al Primo Cittadino, ad esempio: il protocollo sulle manifestazioni è carta straccia. La realtà è che contro i guerriglieri o si combatte o si muore. Anche se quando il ministro Brunetta chiama “guerriglieri” questi signori che vivono nel ricordo di Carlo Giuliani manco fosse Ernesto Guevara, bhe, gli fa un grande omaggio. Avete mai visto un vero guerrigliero che scrive sui muri di Via Cavour “Cei: fatte i cazzi tuoi” o “Bossi crepa”? Hanno fatto bene gli stuedenti a rispondere al brevilineo ministro “non siamo guerriglieri”; “siamo semplicemente degli ordinari mentecatti drogati”, ci sarebbe piaciuto sentirgli aggiungere.
Ad ogni modo che non si puliscano i muri del nostro macilento Rione, sabato si replica in grande stile con una quantità di manifestazione che manco nella Parigi dell’Ottocento.

Share

si parla di: ,

categoria: articoli

Segnala questo articolo via e-mail

Commenti (5)

Trackback URL | Feed RSS dei commenti

  1. Anonymous says:

    Via Cavour, immagino.
    Non ci posso credere.
    Voi dell’Esquilino avete la mia solidarietà.

    il servizio del TG2 non era un pesce d’aprile e al momento si è fatto avanti Manuele che è di Varese.
    Insomma, non è un dovere e nemmeno un gran piacere uscire di casa per staccare i volantini.
    Però si fa un gran bene a Roma, per giunta mostrando in tv agli italiani che “un’altra città è possibile”.
    Se voi o un vostro conoscente vuole partecipare con me al servizio di Andrea Bovio per il TG2 fatemi sapere a: bymail@alice.it
    (le persone possone decidere di NON essere riprese in volto, se vogliono)
    -
    grazie dello spazio
    - Les

  2. Anonymous says:

    Riposto il commento in questo post che è più adatto:

    Posso suggerire di far denunciare questi delinquenti?
    http://www.corriere.it/Fotogallery/Tagliate/2009/03_Marzo/28/RO/10.JPG

  3. Anonymous says:

    posso suggerire di gonfiare questi delinquenti ?

  4. Anonymous says:

    Fortunatamente il ritrovo dei naziskin d’europa si fa a milano, se lo facevano a Roma la colpa era di Alemanno…!
    La Moratti,invece, come al solito ne esce più che pulita !

  5. Anonymous says:

    Veramente gli imbrattatori di questo post sono no global affiliati ai centri sociali comunisti.

Inserisci un commento



(facoltativo)