Subscribe via RSS Feed

Archivio di February, 2009

Il mistero del venerdì

Il mistero del venerdì

Domandina: cosa è quel fritto misto di mammozzoni ammonticchiati nel fornice di sinistra di Santa Maria Maggiore? Carri allegorici? Spaventapasseri? Statue di riserva? Scenografie di Cinecittà? Chi sa, ci dica…

Share
Un calcio alla decenza

Un calcio alla decenza

Questo è ciò che fa, in una sera qualsiasi, l’addetto alla sicurezza, al controllo ed al corretto funzionamento della stazione Manzoni della metropolitana. Sguardo fisso sulle telecamere per scongiurare terrorismo, violenze sessuali o scippi? Niente affatto: sguardo fisso sul computer dove corrono all’impazzata gli omini su sfondo verde di un volgare videogame di calcio. Con [...]

Share

E anche questa è fatta

Bhe, in questi mesi di inizio 2009 il nostro carniere ‘risultati’ non sembra potersi lamentare. Le insostenibili insegne di un nuovo negozio davanti a Porta Maggiore sono state rimosse proprio grazie al nostro diretto intervento e di ieri è la notizia che la pazzesca illuminazione di un bar di fronte al Colosseo -che avevamo denunciato, [...]

Share
Sì, ci hanno fatto inalberare

Sì, ci hanno fatto inalberare

“Fateci inalberare” era il grido accorato che alla fine dello scorso anno rivolgevamo all’assessorato all’Ambiente dopo averne apprezzato le ‘gesta’ in Via di Santa Croce in Gerusalemme quanto a capacità di rimozione di alberi vecchi e ripiantumazione di nuovi. “Fateci inalberare”, nel senso di venite a sostituire tutti gli altri alberi (o semplicemente moncherini di [...]

Share
La martoriata stazionemodello

La martoriata stazionemodello

Studenti antifascisti? Li preferivamo di gran lunga fascisti ma non stronzi! Non bastavano, infatti, i fascistelli a imbrattare la zona di Piazza Vittorio, ci volevano anche gli antifascistelli a sfregiare la stazionemodello di Viale Manzoni. Ebbene l’immagine vi fa rabbia? Vi augurate malattie e sofferenze per tutti i graffitari imbrattatori? State maturando un odio profondo [...]

Share
Un bar che è tutto un progetto

Un bar che è tutto un progetto

Un buon motivo in più per frequentare il bellissimo Acquario Romano di Piazza Manfredo Fanti sede della Casa dell’Architettura. Oltre al suo incantevole giardino, alle sue mostre, alla sua fornitissima libreria a tema, da qualche giorno c’è anche un caffe letterario a uso e consumo di architetti, progettisti e appassionati. Nella speranza che il Caffe [...]

Share

Commercio all’Esquilino, le riflessioni per il week end

Salutiamo questa settimana che ci ha visti concentrarsi sulle questioni relative al commercio con una nostra riflessione a chiusura. Anche prendendo spunto dall’interessante dibattito che, come al solito, si è creato nel commentario. Parliamo di commercio indicando innanzitutto come, a nostro avviso, il commercio non sia il problema. Come il commercio non necessiti di leggi, [...]

Share
Parliamo della Delibera sul commercio all’Esquilino

Parliamo della Delibera sul commercio all’Esquilino

Oggi Degrado Esquilino si tace. Non dice la sua. Non intuzza la polemica come è suo vizietto da tempo. Lascia la parola ai rappresentanti politici del nostro territorio -in ossequio alla più totale par condicio- affinché ci dicano la loro, ci dimostrino la loro lucidità, ci facciano capire se hanno centrato o non hanno centrato [...]

Share
Casa Pound, fate schifo!

Casa Pound, fate schifo!

Basta! Chi sta all’Esquilino sa che cosa vogliamo dire quando pubblichiamo la foto di questo centro sociale di inetti fascistelli (che odiamo tanto quanto odiamo gli inetti comunistelli) e urliamo: basta! Gli adesivi di Radio Bandiera Nera, i manifesti di Casa Pound, gli steaker “Giustizia Per Gabriele”, gli imbrattamenti del Blocco Studentesco. Uno stock immenso [...]

Share
Il Pigneto a tutto latte

Il Pigneto a tutto latte

Nell’attesa di convincere -come ci siamo ripromessi qualche mesetto fa- gli amici di Biolà a portare il loro eccellente latte crudo, i loro latticini e la loro carne anche dalle nostre parti, registriamo con piacere che il furgone bianco con il distributore automatico di latte alla spina da questa settimana si avvicinerà di molto all’Esquilino. [...]

Share
Nuovo capolinea. Il tram tritura la bancarella

Nuovo capolinea. Il tram tritura la bancarella

I commenti di qualche lettore e alcune inchieste sulla stampa ci avevano allarmato: i lavori del nuovo capolinea dei Tram a Piazza dei Cinquecento sono bloccati a causa di una bancarella di frutta? Siamo di fronte all’ennesimo caso di una città bloccata da un commerciante ambulante? Nel 2009? Per carità, sarebbe stato solo l’ultimo episodio [...]

Share

Ma davvero le bancarelle di Piazza Vittorio sono così fuori luogo?

Nel nostro montaggio, qui nel video, una documentazione sul ritorno a Piazza Vittorio di banchetti e bancarelle che tanto sta facendo accapigliare i nostri rappresentati locali contro l’assessorato al commercio reo di aver concesso l’autorizzazione a occupare questi spazi che sarebbero condominiali, che sarebbero di proprietà dei palazzi, concessi al pubblico solo per il calpestio.Al [...]

Share
UNA..ltro hotel in zona Stazione

UNA..ltro hotel in zona Stazione

E’ un poco la vexata quaestio dell’uovo e della gallina. Allo stesso modo stanno le cose nella riqualificazione urbana e della riqualificazione commerciale. Chi deve arrivare prima? Arrivano nuovi esercizi di qualità che a quel punto chiedono a gran voce il rifacimento -mettiamo- dei marciapiedi? Oppure è l’aministrazione che riqualifica, pulisce, controlla una zona nella [...]

Share
A Milano si può

A Milano si può

Mentre qui da noi si chiacchiera su delibere che -come le precedenti- non verranno mai fatte applicare, a Milano si fa ancora decisamente sul serio. E dopo la nascita della ztl nella China Town di Via Sarpi, il Comune della Capitale Morale conferma la volontà, da novembre, di partire con i lavori di pedonalizzazione dell’area. [...]

Share
C’era una volta la stazione più bella del mondo

C’era una volta la stazione più bella del mondo

Secondo molti e anche secondo questo blog Roma Termini è lo scalo ferroviario più bello del mondo. Da qualche tempo le condizioni del fronte-di-stazione sono completamente compromesse da una orripilante bancarella di scarpe. Si, come in un qualsiasi suq mediorientale. La stazione, con il suo bel dinosauro, risulta addirittura in-fotografabile. Le bancarelle, abusive e autorizzate, [...]

Share

Il Mercatino torna alla normalità. Evviva il mercatino

Gentile Comitato, a seguito vs richiesta vi comunico che in settimana elimineremo le lucine della discordia in riferimento all’insegna purtroppo è stata vincolata nei colori e nella forma dal franchising, ma sopattutto da limiti normativi che regolamentano dette forme di pubblicita a poche altre possibilita decisamente piu brutte e sconvenienti. E allora evviva il Mercatino, [...]

Share

Un mercatino un poco vistoso

http://www.romaportamaggiore.mercatinousato.com/rm21@mercatinousato.com Gentile Franchising Mercatino, nel darvi il nostro più caloroso benvenuto nel rione e nel rallegrarci di avere a portata di mano un innovativo, interessante, conveniente ed economico esercizio commerciale (con anche un wine bar che potrà diventare un ulteriore luogo di socializzazione), siamo costretti a chiedervi conto, tuttavia, dei vostri debordanti “addobbi” che, purtroppo, [...]

Share
San Vito… Martire

San Vito… Martire

Settimane e settimane fa, spigolando tra i facebook dei nostri amministratori municipali, avevamo addirittura scovato una Letizia Cicconi (consigliera della Sinistra) che sollecitava a Yuri Trombetti (assessore ai Lavori Pubblici) la risoluzione della cosa. Oggi, tuttavia, nulla è cambiato: Via di San Vito, graziosa strada storica parzialmente pedonalizzata, è da tempo una ex-graziosa strada storica [...]

Share
Oltre il danno la beffa

Oltre il danno la beffa

Vi ricordate le scritte vandaliche che comparsero qualche giorno fa su Palazzo Brancaccio -a seguito di una manifestazione- inneggianti ai terroristi palestinesi? Bhe, guardate un pò come sono stati ‘sanati’ i graffiti? Quando la medicina è peggio della malattia…

Share
E anche oggi Via Paolina

E anche oggi Via Paolina

La nostra denunzia di ieri riguardo allo stato di degrado di Via Paolina, nel suo incrocio con Via Liberiana e quindi nel suo punto più importante di passaggio turistico a fianco della Basilica di Santa Maria Maggiore, ha sortito i suoi effetti. Il consigliere pidiellino del Primo Municipio Stefano Tozzi, che già da tempo segue [...]

Share
Via Paolina sembra Gaza

Via Paolina sembra Gaza

Un paletto abbattuto e lasciato li, sporcizia dappertutto, avvallamenti nei sampietrini, marciapiedi in asfalto e perdippiù scrostato, muri sgarrupati, cartacce. E’ Piazza dell’Esquilino angolo Via Paolina, con la famosa fontanella. Sembra un set da film dell’orrore, è in realtà il nostro degrado quotidiano che, ed è tutto lì il problema, ormai non vediamo più, ci [...]

Share