Subscribe via RSS Feed

Archivio di 2009

Santa Bibiana, protettrice dei cartellonari

Santa Bibiana, protettrice dei cartellonari

Siamo proprio all’imbocco della galleria che ci porta verso San Lorenzo. Siamo però soprattutto alle spalle di Santa Bibiana che se ne sta da anni sacrificata dietro a mille graffiti e stretta stretta tra i treni lassù e il tranvetto per Pantano quaggiù che non si vergogna di sferragliare sotto Porta Maggiore, accanto a Minerva [...]

Share
Di chi è la colpa?

Di chi è la colpa?

Di chi è la colpa se i nostri monumenti, tutti i nostri monumenti, sono ridotti così. Di chi è la colpa se nessuno turista (nessuno!) è nelle condizioni oggi di fotografare i Fori, San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore, il Colosseo o qualsiasi emergenza storica-architettonica senza inquadrare il peggiore dei suk? Chi è stato? [...]

Share
L’abuso edilizio? E’ un servizio segreto…

L’abuso edilizio? E’ un servizio segreto…

Non fatevi ingannare dagli ammalianti colori dell’autunno, questa è Piazza Dante, mica Central Park e quello è il palazzone delle poste, mica il San Remo building. Ma gli abitanti della piazza, fieri lettori di Degrado Esquilino, ci inviano la foto per farci riflettere su una qual certa superfetazione da due piani (praticamente un paese costruito [...]

Share

La nota del 24/12/2009

la nota\\\ E arriva anche il regalino di Natale a smuovere le acque piuttosto putride della città in cui viviamo. Qualcuno dirà: bella forza, l’Espresso è fazioso. Mha, sarà pure fazioso, ma le sei-pagine-sei che il settimanale dedica allo stato di estremo degrado cui è abbandonata la nostra città (e che vi regaliamo qui) a [...]

Share
Supermercatino fluo al posto del Risky Point

Supermercatino fluo al posto del Risky Point

Il celeberrimo (e ultimamente famigerato) Risky Point di Via Ludovico di Savoia non c’è più. Al suo posto sta per aprire un ampio supermercatino dalle tinte fluo che secondo i rumors dei soliti beninformati dovrebbe issare a breve le insegne Dì-per-Dì. Bello il nuovo spazio e interessante, anche per la zona, la presenza di un [...]

Share

La nota del 23/12/2009

la nota\\\ Ogni tanto ci piace elencarli, i mitici 10 punti grazie ai quali Aledanno ha sminchiato la mobilità urbana guadagnandosi un crollo verticale nella classifica di Euromobility (qui tutto il rapporto) che ha visto la città capitombolare dal quinto al diciottesimo posto in un anno. 1. abolizione delle ztl serali2. depenalizzazione della sosta selvaggia [...]

Share
Giù le mani dal mostro

Giù le mani dal mostro

Continuiamo a parlare di strade anche oggi. Di più: di sopraelevate. E non solo. Passetto indietro: si ciacola di quello che ufficialmente si chiama Progetto Urbano San Lorenzo – Circonvallazione interna – Vallo ferroviario. Una complessa concrezione di provvedimenti che dovrebbero portare la Tangenziale Est aldilà della ferrovia (su questo si sta lavorando) per poi [...]

Share

La nota del 22/12/2009

la nota\\\ Fanno davvero tenerezza i vigili urbani che questa dissennata amministrazione manda, da settimane e settimane, allo sbaraglio contro i parcheggiatori abusivi. Senza leggi e senza mezzi, i vigili riescono pure ad acchiappare dozzine e dozzine di questi strozzini della sosta, li denunciano, li diffidano dal fare quell’attività, gli sequestrano il maltolto agli automobilisti [...]

Share
Esquilino alla griglia. Colorata

Esquilino alla griglia. Colorata

Su, su non fate quella faccia. Che ora vi consegnamo la legenda (con una gì) di queste texture multicolor che innervano il nostro rione. Nella speranza che quei pochi punti di riferimento che si individuano in mappa vi consentano di capire di quali strade siamo parlando.Già perché di strade si parla. Di strade da riqualificare [...]

Share

La nota del 21/12/2009

la nota\\\ Orizzonte 2011. Tre anni ancora per ottenere quello che altrove è la normalità. Lo ha dichiarato l’azienda incaricata di rendere fattibile una telefonata o l’invio di una mail via BlackBerry sotto la metropolitana romana. Ciò che in tutto il mondo è la regola qui viene proposto come “progetto” con scadenza a medio-lungo periodo. [...]

Share
Fuori i mercanti dal tempio

Fuori i mercanti dal tempio

Restituiteci immediatamente la Cattedrale Urbis et Orbis. Ridateci San Giovanni in Laterano. Banchetti di roba cinese? Chincaglierie? Cibi venduti al di fuori di qualsiasi norma igienico-sanitaria ed al di fuori di qualsiasi norma? Friggitorie ambulanti di fronte alle Mura Aureliane? Mandate tutti di fronte a casa di chi ha autorizzato questo scempio: compresa nel prezzo [...]

Share

La nota del 20/12/2009

la nota della domenica\\\ Puntuale come la cambiale, come ogni Natale arriva a deliziarci anche quella fragorosa sequela di cantonate che è la classifica sulla qualità della vita del Sole24Ore. Quella stizzosa graduatoria secondo la quale i posti dove si vive meglio, in Italia, rispondono a seconda dei casi ai nomi di Trento, Trieste, Bolzano [...]

Share

La nota del 19/12/2009

la nota del sabato\\\ Fin quando sarà possibile posteggiare automobili a cazzo di cane attorno alla Stazione ci sarà sempre qualcuno che utilizza queste automobili come casupole per la notte Fin quando ci sarà qualcuno -anche interi schieramenti politici- che considererà “accoglienza” tenere dei senza tetto a dormire nelle enormi favelas che si generano ogni [...]

Share

La nota del 18/12/2009

la nota\\\ E’ stato una boccata d’ossigeno il convegno, l’altro giorno, di Libera. Per la prima volta -ma ne sentiremo parlare a lungo- si è codificata l’esistenza, a Roma, di una Quinta Mafia (il dossier è tutto da leggere). Di una nuova organizzazione criminale se possibile ancora peggiore di Cosa Nostra e della ‘Ndrangheta, poiché [...]

Share
Arriva l’Ecomostro, ma non porta dote

Arriva l’Ecomostro, ma non porta dote

Bhe? Che ne dite? Avete visto? E’ quasi pronto e, forse, è meno osceno di quello che sembrava nei renderings. Sembra un filino più discreto, un’anticchia più elegante, uno sfregio un poco più accettabile. Certo, qui si doveva fare tutt’altro: quando devi ricucire una falla urbana puoi fare due cose. 1) Ricostruire in stile copiando [...]

Share

La nota del 17/12/2009

la nota\\\ Non banalmente per farci belli, ma per condividere con i lettori alcune piccole soddisfazioni: le nostre idee relativamente, ad esempio, al grande parcheggio sopra Termini -idee decisamente fuoriasse con la vulgata popolare del ’no’ a prescindere- sono state in questi giorni riprese da entrambi i maggiori quotidiani nazionali. Per chi volessere seguire la cosa [...]

Share
Rimosso il “mercatino di natale” a Piazza Vittorio

Rimosso il “mercatino di natale” a Piazza Vittorio

Rimandiamo di un giorno la discussione sul palazzone Enpam per parlare di qualcosa di ancor più brutto dell’ecomostro di Piazza Vittorio. Partiamo da lontano: se voi aveste preso il potere in una città piena zeppa di problemi dopo 15 anni di governo da parte dei vostri avversari politici, cosa avreste fatto? La risposta è semplice: una rivoluzione, [...]

Share
Marsilio, Mollicone, Tozzi. Ma sullo sfondo l’ombra di Alemanno

Marsilio, Mollicone, Tozzi. Ma sullo sfondo l’ombra di Alemanno

Ci vuole una bella dose di sangue freddo, di fegato e di coraggio se sei un politico del Pdl oggi a Roma e se, prima di Natale, con la scusa di un brindisi d’auguri, devi andare in mezzo al tuo popolo a parlare di quello che la tua amministrazione -finalmente al governo della città dopo [...]

Share

La nota del 15/12/2009

la nota\\\ Avete visto quanto è tenero il Sindaco? Va a New York e scopre la Teoria delle Finestre Rotte (“oh ma sta robbba funziona, dobbiamo applicarla pure da noi”); va a Londra e scopre che esistono città senza muri scarabocchiati. Ma perché non lo fate viaggiare di più? Mandatelo a Parigi così magari capisce [...]

Share
Parliamone…

Parliamone…

Non è solo una foto. E’ un manifesto. Anzi, è una pagina bianca dentro la quale scrivere di tutto, sulla quale sbizzarrire tutta la propria creatività. Vorrei dire veramente poco di questa immagine proveniente non dalla disperata banlieue di Bangalore, ma dal centro storico della nostra città. Vorrei veramente tacare su questo scorcio che se [...]

Share

La nota del 14/12/2009

la nota\\\ Avete letto? Il sindaco dalle scarpe ortopediche, come ha preso a chiamarlo Dagospia che ha il merito di non aver mai smesso di pigliarlo per il culo come merita, se ne è ri-uscito con qualcosina contro i writer. Ogni due mesi, lui, dice che il mese dopo sarà pronto il dispositivo anti-writer del [...]

Share
Sapete cosa stanno combinando con il parco di Via Statilia? Noi purtroppo si…

Sapete cosa stanno combinando con il parco di Via Statilia? Noi purtroppo si…

Sul Parco di Via Statilia (uno dei punti qualificanti dell’attività di questo blog) ci stanno preparando una bella sorpresina sotto l’albero. Il progetto definitivo (definitivo, non ancora esecutivo) che Degrado Esquilino è stato in grado di consultare (e di scansionare, mettendovene qui una eloquente immagine, cliccare per ingrandire) è semplicemente indecoroso, improponibile, totalmente sballato, frutto [...]

Share

La nota del 13/12/2009

la nota della domenica\\\ I nostri lettori, giustamente, ci sollecitano ad un commento sulla mobilitazione degli abitanti del Rione Celio contro gli scavi della nuova linea C. Sia perché questo blog sempre più cerca di affrontare tematiche sulle zone circostanti all’Esquilino (Monti, Celio, Castro Pretorio), sia per avere un post sotto il quale discutere più [...]

Share

La nota del 11/12/2009

la nota\\\ In trasferta per una tre giorni napoletana lo posso ben dire: per gli argomenti che stanno a cuore a noialtri (graffiti, abusivismo, affissioni, sosta, arredo urbano, mobilità, pedonalizzazioni) Napoli -pur disastrata- ha superato Roma. O meglio: Roma è andata così indietro da trovarsi ora alle spalle di Napoli. Siete stati nella capitale del [...]

Share