Subscribe via RSS Feed

Archivio di May, 2008

La fine delle pagliacciate

La fine delle pagliacciate

Nell’anno domini duemilaeotto vi sono ancora dei gruppi di esseri umani che ritengono necessario organizzarsi, riunirsi, coalizzarsi e marciare per la città al fine di affermare le loro ragioni. Questa tipologia di palesamento delle proprie idee è in tutta evidenza un precipitato ottocentesco, datato, inutile, odioso per i cittadini residenti nelle strade attraversate da questi [...]

Share
Habemus bar

Habemus bar

Sabato prossimo. Nel bel mezzo del ponte-del-due-giugno. Ecco quando inaugurerà quell’ampio fondo commerciale di cui abbiamo parlato qualche tempo fa. Giusto all’angolo tra Via Merulana e Via dello Statuto. Di fronte agli ampi prospetti di Palazzo Brancaccio. Cosa sarà? Sarà un bar. Anzi “un bar tavola calda”, precisano i gestori. Sarà grande, molto grande. Avrà [...]

Share
Crivellati

Crivellati

Lo è tutta la città, e il nostro Rione non è da meno. Siamo crivellati. Nel pieno del nostro cuore e di tutti i nostri organi vitali. Pioggia, incuria e sciatteria determinano buchi, voragini, burroni e scarpate che vengono, bellamente, transennate. Talvolta, ancor più orrendamente, ricoperte di una fettuggia bianco-rossa, e poi lasciate lì. Per [...]

Share
E ora transennateci tutti

E ora transennateci tutti

Tra gli oggetti che fanno di Roma la capitale europea peggio tenuta in assoluto, c’è lei: la transenna. Sono migliaia, forse milioni. Accumunate tutte dall’essere orrende, inguardabili, prive del benchemminimo stile. Essì che siamo nel paese del design e del buon gusto. Sono, per definizione, abbandonate in strada. Vengono usate, a sproposito, per una manifestazione [...]

Share
Esquisito

Esquisito

Dopo quasi un anno a parlar di degrado ci siamo perduti le cose belle del Rione. E visto che abbiamo la responsabilità di un Google-ranking piuttosto alto e che dunque molte persone che cercano “esquilino” finiscono da queste parti, dobbiamo pure ottemperare al nostro ruolo di guida e di servizio pubblico. Guida dei ristoranti nella [...]

Share
Arrivano i nostri

Arrivano i nostri

Se ne sono fregati. Del traffico. Della formidabile burrasca che è venuta giù per trenta ore filate e che ha obbligato magari qualcuno a prendere il mezzo privato. Della metropolitana che, come in qualsiasi città del Tagikistan, è andata giù di tensione alle prime pioggie ed ha funzionato per tutto il giorno a singhiozzo. Senza [...]

Share
China Town è il quartiere più ricco di Roma

China Town è il quartiere più ricco di Roma

Dimentichiamoci per una volta la monotona tirata di Degrado Esquilino sui problemi del traffico e della sosta. Non condanniamo la doppia fila equiparandola, tale è, al tentato omicidio. Non ripetiamo che basterebbe (basterebbe!) che la corsia preferenziale fosse fatta rispettare per impedire a tanti incivili di fare il loro comodo. Non sottolineiamo lo scempio che [...]

Share

Mi sento carico (e scarico)

Le immagini non sono di eccellente qualità, ma la Degrado Esquilino TV agisce nell’ombra e il più possibile al riparo da occhi indiscreti. Cosa si vede tra le tenebre di Via Filippo Turati? Si vede che la temperie dei tempi, con tanto di sindaco destrorso, non ha minimamente intimorito gli ‘operatori economici’ del Rione Esquilino. [...]

Share
Madonna del buon Aiuto aiutaci tu

Madonna del buon Aiuto aiutaci tu

Un tempo tra San Giovanni in Laterano e Santa Croce in Gerusalemme, dove oggi ci sono giardinetti e rotaie del tram, stava un sinistro promontorio infestato di loschi figuri e di mercanti. In pieno Quattrocento Papa Sisto IV si stava spostando dalla basilica lateranense a quella eleniana quando venne colto da uno spaventoso temporale. Il [...]

Share
La sicurezza dei pedoni? Non ci sono i soldi

La sicurezza dei pedoni? Non ci sono i soldi

Completamente cancellate dopo un mese e mezzo Degrado Esquilino: Guardi le debbo segnalare che in merito all’ultimo appalto di rifacimento strade del Centro Storico, intere arterie come Via Conte Verde o Via di Santa Croce in Gerusalemme hanno la segnaletica orizzontale completamente o parzialmente cancellata. Geometra del XII Dipartimento: Non ci risulta. DE: Che vuol [...]

Share
Stuprare le regole? E’ la prassi…

Stuprare le regole? E’ la prassi…

PRIMA INTERVISTA Degrado Esquilino: Scusate, ma questi torpedoni qua fuori sono per gli ospiti del vostro hotel? Responsabili hotel Santa Croce in Gerusalemme: Ma no, non è possibile, il nostro è un piccolo hotel come può ospitare tutta la gente che entra in quei pulmann DE: E allora? RHSCG: E allora questi qui sono qui [...]

Share
E intanto a Milano…

E intanto a Milano…

immagine da www.vivisarpi.it Su questo blog cerchiamo sempre di sorvolare sulle chiacchiere per mirare ai fatti concreti. Tuttavia questa volta le chiacchiere (altro che chiacchiere, si tratta di un accordo ufficiale, con tanto di imprimatur del vicesindaco) sono troppo appetibili per non essere riportate. Parliamo di Milano. Capitale del nord. Città in crisi di identità [...]

Share
Nell’occhio del riciclone

Nell’occhio del riciclone

Questo secchio dell’immondizia agghindato come un albero di Natale è all’Esquilino. Nel nostro Rione ci siamo messi a riciclare, ora basterebbe che qualcuno dell’Ama si mettesse a lavorare ed avremmo fatto tombola. Ehggià, perché se il cittadino che -con qualche piccolo disagio domestico- decide di separare la ‘plastica’ dall’umido va già in strada e trova [...]

Share
La preghiera contro i graffitari

La preghiera contro i graffitari

Come da noi prontamente documentato, questi bei giochi per bambini vennero montati a metà febbraio. Non sono passati neppure tre mesi e ogni centimetro quadrato di questi nuovi manufatti è incrostato di scritte, pitture, ‘tag’, graffiti. Ingrandite le foto per apprezzare meglio l’intervento artistico apportato sulle evidentemente troppo grigie strutture. In tutta evidenza c’è chi, [...]

Share

E’ tutt’un programma…

Senza aggiungere commenti di sorta riportiamo -grazie all’aiuto della lettrice “9 Gennaio 1900″- un abstract del programma di Gianni Alemanno che focalizza i temi che possono riguardare il nostro Rione e in particolare tutto il Centro Storico in senso lato. Abbiamo tutto il finesettimana per dare una guardata, e per dire cosa ne pensiamo. E’ [...]

Share
Quel mistero brutto de Via Merulana

Quel mistero brutto de Via Merulana

Fervono i lavori in un ampio fondo d’angolo tra Via dello Statuto e Via Merulana. Laddove c’era un negozio di scarpe piuttosto low cost (e low quality). Giusto di fronte a Largo Brancaccio. Sembra che stiano costruendo un bancone, o chissà cos’altro. Sembra un’inezia, ma non lo è. Siamo infatti in una zona geopoliticamente (ho [...]

Share
Regina Viarum

Regina Viarum

Via Labicana è una delle strade regine della nostra zona. E visto che ogni tanto dobbiamo pur parlare di interventi e provvedimenti fatti a regola d’arte, non possiamo tirarci indietro nel commentare questa strada ed il modo con cui è stata riqualificata durante lo scorso anno. La foto non le rende giustizia, per apprezzare la [...]

Share
Bianco!

Bianco!

Immaginatevelo. Immaginatevelo bianco. Il tunnel che collega l’Esquilino a San Lorenzo è oggi invece un buco nero incrostato di smog e pericoloso per chi lo percorre. Complicato da transitare a piedi, impossibile con un passeggino o con una sedia a rotelle. Imbarazzante per mamme con bambini. Improponibile per anziani indifesi. Eppure il traforo è uno [...]

Share
Primavera odor di piscio

Primavera odor di piscio

La sporcizia e i prati spelacchiati non ci metteranno molto a ritornare decorosi. E siamo già al 5 maggio. Ossia quattro giorni dopo l’invasione, il passaggio degli Ostrogoti, dei barbari, degli Unni, di Attila. Ehssì perché non solo Roma è una città dove è possibile organizzare un’orgia di birra e retorica sindacale con mezzo milione [...]

Share